Ricorate i Muyun Brothers? Un musicista ha tirato fuori una hit dal loro video: è virale

muyun brothers virale musicista

David Scott, in arte The Kiffness, ha recentemente remixato la canzone dei Muyun Brothers "Ouah Ahh (3 little guys singing)" e il video è già virale sui social. I tre fratelli cinesi qualche mese fa avevano fatto il giro del web, diventando un vero e proprio meme. Il musicista sudafricano, ha recentemente ripreso questa performance per abbellirla con altri suoni e strumenti, arrivando a un risultato pazzesco.

Qualche mese fa il loro meme è diventato un fenomeno virale su TikTok Italia, catturando l'attenzione di migliaia di utenti. Vi ricordate i Muyun Brothers? I tre piccoletti apparsi al mondo armati di chitarre classiche e carichi di una melodia folk intrisa di testi di una lingua orientale. La loro performance è un'esperienza unica che fonde abilmente la tradizione musicale folk con l'incanto delle lingue orientali.

I Muyun Brothers non sono solo musicisti straordinari, ma rappresentano anche una parte preziosa comunità cinese. Essi sono membri della minoranza etnica Yi, un gruppo riconosciuto dal governo di Pechino. La loro presenza e il loro talento sul palcoscenico di TikTok sono un raro spaccato nel ricco mosaico delle culture cinesi, contribuendo a sensibilizzare il pubblico su questa tematica.

Muyun Brothers musicista virale
David Scott, in arte "The Kniffes", mentre remixa la canzone Wordly World dei Muyun Brothers.

 

Il musicista David Scott ha remixato il successo dei Muyun Brothers: virale

La loro musica ha trasceso le barriere linguistiche e culturali, connettendo persone di tutto il mondo attraverso l'universalità dell'arte. In un mondo digitale sempre più interconnesso, questi tre fratelli dimostrano che la diversità etnica e culturale può essere celebrata e condivisa in modo significativo, anche attraverso una piattaforma di social media come TikTok. Così, il loro brano folk ha incontrato l'estro artistico di David Scott, in arte The Kniffess, che ha tirato fuori dal video dei Muyun Brothers una vera a propria hit.

Il video, che ad oggi ha raggiunto un notevole successo con la bellezza di 26.1 milioni di visualizzazioni e più di un milione di like, è ritornato in auge grazie agli sforzi decorativi di The Kniffes. Una trombetta, una pianola e una chitarra bastano a trasformare la canzone in un'esperienza musicale raffinata, posizionandola su un gradino superiore rispetto al live originale chitarra e voce. Il suo video ha raggiunto circa 800mila visualizzazioni su Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Kiffness (@thekiffness)

Le statistiche di questo singolo si ripetono quasi in modo impeccabile in un secondo video. Qui, i Muyun Brothers eseguono la stessa canzone ma con sottotitoli in inglese. Oltre ai vocalizzi distintivi, il testo della canzone trasmette un potente messaggio: “Non c'è modo di vivere una vita che non voglia essere ricca. Non ci sono soldati che non vogliono essere eroi. I pavoni più belli non sono perfetti".

@muyunbrothers

We are singing every day, and we are also singing a feeling#chinesesinger #chinesesong #Yi #tiktok

♬ original sound - muyunbrothers

Leggi anche: Circumvesuviana, macchinista contro il tempo: "Ha salvato una vita innocente"