India, turista italiano mostra l'interno di una macelleria tipica: un dettaglio è più rivoltante di tutti

India, turista italiano mostra l'interno di una macelleria tipica: un dettaglio è più rivoltante di tutti

Luca Carfora, influencer e travel blogger, ha mostrato ai suoi follower che aspetto ha una macelleria in India: un dettaglio ha sconvolto più di tutti.

L'India, una terra di contrasti affascinanti e di vibrante diversità, si svela sotto una nuova luce nel recente video di un turista italiano. Con una popolazione che sfiora 1,4 miliardi di persone, l'India è un crogiolo di culture, lingue e tradizioni. Ma è anche un paese dove le disuguaglianze sociali ed economiche sono visibili ad ogni angolo: dal lusso sfrenato delle metropoli alle umili abitazioni delle aree rurali. In questo contesto unico, il cibo assume un significato che va ben oltre la semplice nutrizione. La carne, in particolare, è vista come un prodotto di lusso, accessibile solo a una parte della popolazione. Contrariamente a ciò che si potrebbe pensare, buona parte degli indiani segue una dieta vegetariana, non solo per motivi economici, ma anche per profonde convinzioni religiose e culturali. L'induismo, la religione predominante, promuove il vegetarianismo come modo di vita, influenzando fortemente le abitudini alimentari del paese.

India, turista italiano mostra l'interno di una macelleria tipica: un dettaglio è più rivoltante di tutti
Il macellaio indiano al lavoro

Il video del turista, però, ci porta all'interno di una macelleria in India, un luogo che ha sconvolto molti utenti del web e, forse, sconvolgerà anche voi. Ecco che aspetto ha una macelleria indiana e cosa si può trovare al suo interno.

Il disgustoso dettaglio della macelleria in India

Il video della macelleria in India è stato pubblicato dal travel blogger italiano Luca Carfora che viaggia spesso nei paesi del Sud Est asiatico. Durante un suo soggiorno in India, il turista ha girato un video degli interni di una macelleria locale. Rimuovete dalla vostra immaginazione il concetto di macelleria a cui siamo abituati in Italia. Lì è completamente diverso. Non esiste alcun tipo di igiene e pulizia. Le norme igienico-sanitarie che devono rispettare le macellerie italiane sono lontane anni luce. Il locale ha un bancone di legno e poco altro arredamento. Non ci sono porte di ingresso o uscita, né frigoriferi o vetrine in cui conservare la carne. I tagli di carne sono appesi a dei ganci al soffitto.

Un uomo con i baffi taglia la carne. Nel video si vedono anche due aiutanti. Tutti sono a piedi scalzi. Mosche e zanzare sorvolano la carne. Ma il dettaglio più vomitevole è un altro. Gli scarti, infatti, sono gettati sul pavimento. Nel video si può vedere una montagnola di scarti di carne che è davvero disgustosa. Insomma, comprare la carne in India, forse, non è per niente un'attività raccomandabile. I rischi di contrarre qualche malattia, vista l'assenza di norme igienico-sanitarie, è altissimo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Luca Carfora (@lucafreetravel)

LEGGI ANCHE: India, influencer entra a piedi scalzi nel tempio in cui venerano i topi: "Ce ne sono 25.000, cosa mangiano e perché sono sacri"