Finito il Natale si fa il Carnevale: con questa ricetta della nonna la prossima festività è ancora più vicina

Finito il Natale si fa il Carnevale: con questa ricetta della nonna la prossima festività è ancora più vicina

Nonna Silvana, in collaborazione con Giallo Zafferano, ha proposto questa ricetta che fa avvicinare ancora di più il Carnevale.

Il Carnevale, con il suo vortice di colori, maschere e allegria, è alle porte. Quest'anno si festeggerà dall'8 febbraio (giovedì grasso) all'11 febbraio (domenica di Carnevale). In Italia, questa festività non è solo un'esplosione di gioia e divertimento, ma anche un vero e proprio viaggio culinario, soprattutto per gli amanti dei dolci. Dai confetti ai coriandoli, ogni angolo del paese si anima di tradizioni e sapori unici, che risvegliano ricordi e creano nuove esperienze. Uno degli aspetti più deliziosi del Carnevale è, senza dubbio, l'abbondanza di dolci tipici che variano da regione a regione. Chiacchiere, castagnole, bugie, galani: ogni dolce racchiude in sé la storia e la cultura di un luogo, diventando un simbolo di festa e convivialità. Sono dolci che fanno parte della tradizione italiana da secoli, tramandati di generazione in generazione, e che ogni anno ritornano a deliziare il palato di grandi e piccini.

Ma c'è una ricetta in particolare che vogliamo svelarvi in questo articolo: le frittelle di Carnevale di Nonna Silvana. Questi soffici e dolci bocconcini, spolverati di zucchero a velo, sono una vera tentazione per chiunque ami concedersi un peccato di gola. La loro preparazione, semplice ma ricca di segreti, è un'arte che si rinnova ogni anno in questo periodo.

Finito il Natale si fa il Carnevale: con questa ricetta della nonna la prossima festività è ancora più vicina
Nonna Silvana mentre frigge le frittelle di Carnevale

Carnevale: la ricetta delle frittelle di Nonna Silvana

Nonna Silvana, la nonna toscana attiva sui social con i suoi video culinari, ha proposto questa ricetta in collaborazione con Giallo Zafferano. Questi sono gli ingredienti necessari per prepararla: 2 uova, 120gr di acqua, un goccio di rum, 70 gr di zucchero, un pizzico di sale, 250gr di farina setacciata 10gr lievito per dolci, olio per friggere e zucchero a velo. Questa è una ricetta veloce ma gustosa, come specifica Nonna Silvana prima di iniziare la preparazione. In una ciotola, rompe due uova, aggiunge l'acqua e le sbatte con una frusta. A questo punto, Nonna Silvana setaccia la farina nella ciotola e aggiunge anche il goccino di rum. Un ingrediente indispensabile per Nonna Silvana.

Quindi, versa nella ciotola anche lo zucchero, amalgama tutto e poi aggiunge un po' di sale. Infine, per completare l'impasto, Nonna Silvana aggiunge anche il lievito. Quindi, aiutandosi con un cucchiaio, frigge le frittelline nell'olio bollente, conferendogli una forma circolare. Quando sono pronte, manca solo fargli una passata con lo zucchero a velo e poi non resta altro che gustarle in compagnia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GialloZafferano (@giallozafferano)

LEGGI ANCHE: Freddo e nostalgia del Natale? Questa ricetta semplice e veloce che scalda corpo e anima è un tuffo nel passato