Jannik Sinner vince all'esordio agli Australian Open e i Carota Boys esultano in maniera misteriosa: "Prima partita in Down Under"

Jannik Sinner vince all'esordio agli Australian Open e i Carota Boys esultano in maniera misteriosa: "Prima volta in Down Under"

Dopo la vittoria di Jannik Sinner al Primo Turno degli Australian Open è arrivata l'esultanza enigmatica dei Carota Boys.

Jannik Sinner ha segnato un esordio trionfale agli Australian Open 2024, dominando l'olandese Botic van de Zandschulp, n° 59 del mondo, con un netto 6-4, 7-5, 6-3. La partita, durata due ore e 35 minuti, ha evidenziato la superiore preparazione di Sinner, che si è aggiudicato il suo primo successo dell'anno. Questa vittoria è probabilmente frutto della sua scelta strategica di dedicarsi alla preparazione per questo Slam, anziché partecipare a tornei ufficiali nelle settimane precedenti.

Nel loro primo incontro diretto, Sinner ha mostrato fin dall'inizio la sua superiorità, concentrandosi sul punto debole di Van de Zandschulp, il diritto. Ha ottenuto un break sin dall'inizio, mantenendolo per tutto il primo set, vinto in 50 minuti. Il secondo set è stato più combattuto, ma l'esperienza di Sinner ha prevalso nei momenti cruciali, con un gioco variegato e incisivo, frutto dell'allenamento con il suo team Vagnozzi-Cahill. Nonostante un avvio incerto nel terzo set, con Van de Zandschulp che ha tentato una rimonta, Sinner ha dimostrato resilienza e talento, ribaltando la situazione. Nonostante una leggera flessione nella percentuale di prime palle di servizio, ha chiuso il match con un doppio break.

Jannik Sinner vince all'esordio agli Australian Open e i Carota Boys esultano in maniera misteriosa: "Prima volta in Down Under"
I Carota Boys festeggiano per la vittoria di Sinner al Primo Turno degli Australian Open

L'enigmatica esultanza dei Carota Boys per la vittoria di Jannik Sinner agli Australian Open

Sugli spalti della Rod Laver Arena di Melbourne, a supportare Janni Sinner, c'erano anche gli immancabili Carota Boys. Il gruppo di ragazzi di Revello è diventato famoso durante le scorse ATP Finals che hanno visto il nostro Jannik Sinner battere Novak Djokovic e arrivare in finale. Da allora, i fan n.1 di Jannik seguono il tennista azzurro in giro per il mondo. E, ovviamente, non potevano mancare al primo importante appuntamento dell'anno. I Carota Boys hanno supportato Jannik durante tutto il match e, quando è arrivata la vittoria, hanno affidato ai social l'esultanza.

"Prima partita della vita in Down Under è andata alla grande!", hanno scritto sui social. In molti, però, non hanno capito sin da subito il significato del post. Cosa significa "Down Under"? Sarà forse un tecnicismo del mondo del tennis? Invece no. E' un termine inglese per indicare l'Australia che, in italiano, si può tradurre con "giù sotto". Il riferimento, ovviamente, è alla posizione remota dell'Australia nel planisfero. Quindi, il post riguarda la prima partita dei Carota Boys in Australia. Sinner, testa di serie n° 4, attende ora il vincitore della partita tra l'argentino Pedro Cachín e l'olandese qualificato Jesper de Jong per sapere chi sarà il suo sfidante al Secondo Turno. E i Carota Boys saranno sempre sugli spalti a supportare il loro idolo.

LEGGI ANCHE: Non solo Jannik Sinner, Netflix fa il colpo grosso: in diretta un grande scontro