Mauro Corona da un consiglio spassionato a Chiara Ferragni: "Con tutto quello che ha accumulato non le farebbe affatto male"

Mauro Corona da un consiglio spassionato a Chiara Ferragni: "Con tutto quello che ha accumulato non le farebbe affatto male"

Ospite di Bianca Berlinguer a Prima di domani, Mauro Corona ne ha approfittato per dare un consiglio sincero a Chiara Ferragni. 

Nel mondo degli influencer, Chiara Ferragni è una stella che brilla intensamente. Con milioni di sostenitori, la sua capacità di influenzare usi e costumi si estende a qualsiasi ambito di vita. Ma anche le stelle possono inciampare, e la Ferragni non è stata esente da questo destino. Recentemente, l'iscrizione nel registro degli indagati in relazione alla campagna pubblicitaria del pandoro Balocco da lei griffato ha scosso il suo mondo di luce e colori. Nel cuore di questa bufera mediatica e giudiziaria, emerge una voce inaspettata: quella di Mauro Corona, figura emblematica dell'alpinismo e della letteratura di montagna, che le suggerisce un ritiro tra le vette per ritrovare se stessa.

Mauro Corona, ospite della prima puntata di Prima di domani, il nuovo talk di Rete4 condotto da Bianca Berlinguer ha espresso la sua opinione sull'inchiesta giudiziaria che coinvolge Chiara Ferragni. Con la sua proverbiale franchezza, ha fatto notare che, nonostante la situazione complicata, Chiara possiede ancora un vasto seguito che le sta vicino. Ma il suo consiglio? Abbandonare temporaneamente il caos della città per rifugiarsi nella tranquillità delle montagne. Una proposta che suona quasi come un invito a riscoprire le radici e l'essenzialità della vita, lontano dai riflettori e dagli scandali.

Mauro Corona da un consiglio spassionato a Chiara Ferragni: "Con tutto quello che ha accumulato non le farebbe affatto male"
Mauro Corona durante la puntata di Prima di domani in cui ha dato il consiglio a Chiara Ferragni

Il consiglio di Mauro Corona per Chiara Ferragni

Corona, non nuovo a dichiarazioni dirette e spesso taglienti, questa volta sorprende con un consiglio che sprigiona un'insolita tenerezza. "Con tutto quello che ha accumulato, andarsi a prender una baita in montagna e veder nevicare, vedere i tramonti e vedere la primavera non le farebbe affatto male", ha detto l'alpinista. Un suggerimento che evoca immagini di pace e di introspezione, lontano dal caos della vita quotidiana. E se anche la Ferragni, abituata alle luci della ribalta, potesse trovare in questo scenario un'oasi di serenità?

Il confronto tra la vita effervescente di una influencer di successo e la quiete delle montagne solleva riflessioni profonde. Forse, in un mondo sempre più connesso e frenetico, c'è bisogno di quei momenti di pausa, di quegli spazi dove il tempo sembra rallentare, permettendoci di ascoltare i nostri pensieri più intimi. La proposta di Corona potrebbe non essere solo un consiglio per Chiara, ma un messaggio per tutti noi: a volte, è necessario staccare, per ritrovare la nostra essenza più autentica.  "Chi più in alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna”, affermava il celebre alpinista Walter Bonatti. Queste parole risuonano con forza nel contesto attuale di Chiara Ferragni. Dopo la sua "caduta", segnata dall'inchiesta giudiziaria e dalla possibile macchia sulla sua immagine pubblica, il consiglio di Corona sembra riecheggiare l'idea di Bonatti: anche nelle difficoltà, c'è sempre la possibilità di risalire, di trovare nuove vie e nuovi orizzonti.

LEGGI ANCHE: Chiara Ferragni, sfiziosa idea di arredo vintage: tocco di colore a basso prezzo