Ilary Blasi, lancia sui social il suo nuovo libro "Che stupida": storia di una rinascita

Ilary Blasi libro stupida

Ilary Blasi ha lanciato sui suoi social il suo nuovo libro "Che stupida", edito Mondadori. È la storia di un doloroso percorso di rinascita di una donna che ha perso il suo grande amore, ma che non ha mai perso se stessa. E con un finale inatteso che rimane ancora da scoprire.

Ai primi di novembre mi addormentai tra le braccia di Francesco, la mattina dopo mi svegliai con uno che gli assomigliava molto, ma non era lui. Schivo, distante, assente, in cerca di pretesti per uscire: una cena con gli amici, una partita a carte o a calcetto, il padel”.  La trama di questa storia non è certo nuova per chi segue Ilary Blasi, che stamattina ha sorpreso i suoi fan lanciando il nuovo libro sui social. Dopo "Unica" il docufilm sulla sua rottura con Totti, edito Mondadori arriva il filo di Arianna che connette tutto il racconto. "Che stupida" parla della storia d'amore che ha incantato l'Italia e della sua fine. È il racconto della rinascita di Ilary Blasi dopo l'infrangersi del sogno romantico.

Ilary Blasi libro stupida
La copertina del libro di Ilary Blasi "Che stupida" è la foto con il famoso cappello di paglia della sua vacanza in Croazia "da single".

 

Ilary Blasi, dopo "Unica" arriva un libro: "Che stupida"

In queste pagine intense e sincere, Ilary Blasi si apre completamente al lettore, svelando le ombre e le luci della sua "favola" d'amore. Racconta tutti i dettagli della storia con Francesco Totti: dal corteggiamento appassionato, le nozze celebrate in diretta televisiva, quasi come una cerimonia reale, fino all'arrivo dei loro tre figli: Cristian, Chanel e Isabel. Il momento difficile dell'addio al calcio di Francesco, di cui ha già accennato in "Unica", sembrava aver aperto una finestra su del tempo in più da poter passare insieme come una famiglia felice. Ma, come già sappiamo dal documentario, contro ogni previsione Francesco si è allontanato sempre di più da Ilary.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ilary Blasi (@ilaryblasi)

Freddo, silenzioso e pieno di dubbi, raccontava mille bugie. Con la "storia del caffè" di Ilary Blasi, è cominciato un periodo infernale di cui il tradimento con un'altra donna è stato solo il colpo finale che ha portato alla loro separazione. Ilary ha affrontato tutto con una straordinaria dignità e forza interiore, nonostante il periodo di incredulità e dolore.

Nel libro, racconta di come la sua famiglia e gli amici siano stati la sua ancora di salvezza. Esalta l'importanza del suo lavoro, che è stato un rifugio nei momenti peggiori e una fonte di indipendenza che le ha permesso di non essere sopraffatta dalla situazione. Come Ilary Blasi stessa afferma, "Sono stati dodici mesi orribili, ma anche intensi, in cui ho scoperto me stessa, le mie risorse. Sono sopravvissuta, ma non solo: sono ancora in piedi."

Leggi anche: Chiara Ferragni, sfiziosa idea di arredo vintage: tocco di colore a basso prezzo