Predisse la morte della Regina Elisabetta, la famosa sensitiva torna a parlare: "Vi dico cosa accadrà nel 2024"

sensitiva 1

E' divenuta famosa dopo aver predetto eventi di grossa portata che, in effetti, si sono poi verificati: la sensitiva Jemima Packington torna alla carica, e stila un elenco di quello che, secondo lei, succederà nel 2024

C'è chi ci crede e chi no, chi si lascia guidare solo ed esclusivamente dai lumi della ragione, chi, invece, sceglie di affidarsi a qualcosa di molto meno razionale, ma senz'altro più affascinante. Astrologia, cartomanzia, percezioni sensoriali, chiromanzia, numerologia, e chi più ne ha più ne mette. Ciascuno è libero di credere in ciò che vuole, e la religione non c'entra. Forse forse, in questo discorso un ruolo importante lo gioca, anzi, la scaramanzia. Impossibile non sentirsi turbati da una previsione nefasta, o non credere, dopo che la legge di Murphy si è accanita così tanto contro, che su di noi ci sia una specie di malocchio. Una fattura, una maledizione, insomma qualsiasi cosa che ci stia affliggendo a tal punto da non lasciarci più in pace.

"Non è vero, ma ci credo", diceva Peppino De Filippo. E chissà se il mondo crederà ancora a Jemima Packington, la sensitiva che ha avuto la fortuna di azzeccare un paio di previsioni. E di farlo, soprattutto, in un modo a dir poco strambo. Era divenuta famosa quando, qualche anno fa, predisse la morte della Regina Elisabetta. Bè, penserete voi: non una grossa impresa, considerata l'età della storica monarca inglese. Ma, insieme alla previsione della Brexit e a Boris Johnson primo ministro, tanto bastò a regalarle qualche giorno di celebrità. Derivata non solo dalla sua giusta previsione, ma anche dal modo, davvero originale, attraverso cui questa signora si dice capace di interpretare il futuro.
Lo fa grazie agli asparagi. Proprio così: questa sensitiva predice quel che sarà, lanciando in aria mazzetti di asparagi. In base a come si dispongono sul pavimento, lei dice di essere in grado di vedere cosa accadrà a stretto giro.

sensitiva

La sensitiva Jemima Packington torna a parlare: cosa accadrà nel 2024

Jemima è quindi tornata, e, dopo aver lanciato in aria, presumiamo, intere cassette di asparagi, è in grado di rivelare al mondo cosa accadrà nel 2024. La premessa doverosa è che la sensitiva in questione è inglese, per cui le sue previsioni si sono concentrate molto sul Regno Unito. Ma qualcosa di interessante che riguarda il mondo intero, c'è.
In una recente intervista, la donna ha stilato un vero e proprio elenco di eventi che, secondo le sue previsioni, accadranno nel corso dell'anno appena cominciato. Packington dice che avverranno "separazioni e divorzi all'interno della Royal Family". Impossibile non pensare a Harry e Meghan. Le opinioni del mondo cambieranno riguardo agli eventi in Medio Oriente, e si raggiungerà un punto di rottura. E vi sarà un aumento degli arbitri donne.

"Alcuni leader mondiali moriranno, e gli Stati Uniti avranno il loro primo presidente donna", "personaggi televisivi ben pagati perderanno il lavoro", e "la cultura dell'influencer si attenuerà man mano che le persone si concentreranno sulla realtà".

LEGGI ANCHE >>> Amazon, nel 2024 i resi diventeranno a pagamento? Il portavoce dell'azienda mette le cose in chiaro