Ascolti Tv, il grande ritorno di Marco Liorni fa tremare i palinsesti: ha scalzato Bonolis

ascolti tv marco liorni

Una svolta inaspettata nel panorama televisivo italiano per questo 2 gennaio: Marco Liorni, con la sua prima conduzione de L'Eredità, ha portato a casa un successo strabiliante in termini di ascolti tv, lasciando Paolo Bonolis e Avanti un Altro ben dietro. Debuttano Non Ti Pago e The Floor. Il Milan e il Cagliari si sono scontrati in Coppa Italia.

La serata televisiva di ieri ha assistito a uno degli eventi più sorprendenti degli ultimi tempi. Marco Liorni, già amato dal pubblico per il suo lavoro in Reazione a Catena, ha debuttato alla conduzione de L'Eredità, uno dei quiz show più seguiti della televisione italiana. Il risultato? Un trionfo in termini di share e di preferenza del pubblico, che sembra aver accettato il cambio con entusiasmo e curiosità. Liorni ha portato una ventata di freschezza in un format già consolidato, dimostrando una volta di più la sua abilità nel coinvolgere e intrattenere il pubblico. Dall'altro lato, Paolo Bonolis, una figura iconica della televisione italiana, con il suo Avanti un Altro, si è trovato per la prima volta in difficoltà di fronte alla nuova proposta di Rai 1. La competizione tra i due programmi ha mostrato come il pubblico sia sempre alla ricerca di novità e di formati che sappiano rinnovarsi e sorprendere.

ascolti tv marco liorni
Avanti un altro di Paolo Bonolis non regge la pressione della novità Rai e perde contro il grande ritorno di Marco Liorni.

 

Il grande ritorno di Marco Liorni fa tremare gli Ascolti tv

Marco Liorni, con la sua nuova conduzione targata Rai ha portato a casa il 26.5% degli share e quasi 5 milioni di telespettatori. La sua presenza scenica, unita a un approccio più giovane e dinamico, ha saputo attirare il pubblico fedele del programma. E non solo, tanti nuovi spettatori, erano curiosi di vedere come Liorni avrebbe interpretato il ruolo. Dall'altro lato, Paolo Bonolis con il suoi Avanti un Altro soccombe alla pressione della novità e accumula soltanto il 19.2% degli share. Una buona serata anche per il calcio, che con più di 3 milioni di spettatori fa il 16.2% degli share con la Coppa Italia e lo scontro Milan - Cagliari.

Un debutto onesto per Non Ti Pago, l'adattamento cinematografico della celebre commedia targata Eduardo De Filippo, che fa il 13.49% degli share e tiene incollati alla tv più di 2 milioni di italiani. Risultato non sorprendente per "The Floor: Ne rimarrà solo uno", che raggiunge il sufficiente con il 7.12% degli share.  Si è scontrato testa e testa con un classico del cinema in onda su Mediaset alla stessa ora. Il genio ribelle Will Hunting ha scalzato il programma con il 7.9% degli share raggiunti. Infine, la partita complessiva di questo scontro Rai - Mediaset l'ha vinta Mediaset. Non succedeva da prima delle feste di Natale.

Leggi anche: Stasera in tv, appuntamento imperdibile in Rai: operazione nostalgia