Burro chiarificato, chef mostra in video come farlo in casa in pochi e semplici passaggi

Burro chiarificato, chef mostra in video come farlo in casa in pochi e semplici passaggi

Lo chef David Perissinotto ha condiviso sui social il video della sua ricetta per preparare il burro chiarificato comodamente a casa.

In un mondo culinario in continua evoluzione, dove gli chef sono sempre alla ricerca di ingredienti che possano elevare le loro creazioni, si sta facendo strada con sempre maggiore insistenza il burro chiarificato. Questo ingrediente, sebbene antico nelle sue origini, sta vivendo una nuova giovinezza, diventando sempre più popolare nelle cucine moderne per le sue qualità uniche. Ma cos'è esattamente il burro chiarificato? A prima vista, potrebbe sembrare simile al burro tradizionale, ma nasconde al suo interno delle differenze sostanziali.

Il processo di chiarificazione trasforma il burro tradizionale in un elisir culinario dal sapore più intenso e dalla consistenza più ricca, capace di resistere a temperature di cottura più elevate senza bruciare. A differenza del suo cugino non chiarificato, il burro così ottenuto evapora anche del 16% in meno e ha diversi effetti benefici per l'organismo: fa perdere peso, aiuta la digestione e rinforza il sistema immunitario. La crescente fama del burro chiarificato non è un caso. Gli chef lo adorano per la sua capacità di aggiungere profondità e ricchezza ai piatti, senza il rischio di bruciare o alterare i sapori delicati. Il burro chiarificato è diventato un ingrediente chiave nella preparazione di diversi piatti e uno chef ha mostrato in video come prepararlo in casa.

Burro chiarificato, chef mostra in video come farlo in casa in pochi e semplici passaggi
Il burro chiarificato sta diventando un ingrediente sempre più presente nelle cucine italiane

Come preparare il burro chiarificato in casa

Il video della preparazione del burro chiarificato è stato condiviso dallo chef David Perissinotto sui suoi canali social. Il punto di partenza per ottenere il burro chiarificato è, ovviamente, il panetto di burro tradizionale. L'emulsione va inserita in una ciotola e fatta sciogliere lentamente a bagno maria. Una volta sciolto, potete depositare il liquido in un contenitore. Con un cucchiaio, cercate di rimuovere quanta più schiuma bianca possibile. A questo punto, lasciatelo riposare in frigo finché non diventa di consistenza dura. Quando è pronto, rimuovete, aiutandovi con un cucchiaio, tutta la parte superficiale bianca.

Con l'aiuto di un coltellino, quindi, premete il burro contro il bordo del contenitore e fate uscire tutta l'acqua che si è formata. Il gioco è fatto. Per praticità, potete tagliare il burro chiarificato a quadratini così da avere già le porzioni pronte per l'uso. Come potete vedere, ottenere il burro chiarificato a partire da quello tradizionale è un procedimento semplice e veloce. Non sono necessarie particolari abilità culinarie, né tantomeno strani macchinari. Una volta pronto, potete usarlo al posto del suo cugino non chiarificato per preparare diverse ricette.

LEGGI ANCHE: Pizza con la friggitrice ad aria, per prepararla bisogna usare 3 diverse modalità: il risultato è da acquolina in bocca