Veneto, automobilista spericolato mette a rischio la vita della figlia di 4 anni: a quanto viaggiava

veneto automobilista (1)

Veneto, automobilista viaggia a tutta velocità in autostrada: fermato dagli agenti, per lui il ritiro della patente è scattato all'istante. In auto una bimba di 4 anni  

Gli agenti della polizia stradale di Padova sono stati protagonisti di un'azione decisiva per la sicurezza stradale. Una fotografia scattata dall'autovelox riprendeva un uomo alla guida della sua autovettura che sfrecciava a una velocità pericolosamente elevata. L'episodio si è verificato nei pressi dell'Area di Servizio di Limenella Est, lungo l'autostrada A4, in Veneto. Un tratto noto per il traffico intenso e la necessità di attenzione costante.

Il conducente, al volante di una BMW con targa di prova tedesca, è stato rilevato mentre viaggiava a una velocità di 204 chilometri all'ora. Un valore ben al di sopra dei limiti consentiti. La polizia stradale, dopo aver accertato il superamento dei limiti di velocità di oltre 60 km/h, ha quindi predisposto le sanzioni previste in questi casi: il ritiro della patente di guida e una multa di 845 euro. Ma non era finita qui.

Veneto, automobilista spericolato: sfreccia a 204 chilometri all'ora, in macchina la figlioletta di 4 anni

La situazione dell'automobilista si è infatti ulteriormente aggravata quando, a circa 30 chilometri di distanza dal punto in cui è stata scattata la foto, una pattuglia della Polizia Stradale ha intercettato e fermato l'autovettura. Il conducente, un giovane cittadino albanese di 25 anni, non era da solo: viaggiava in compagnia di altre tre persone, tra cui una bambina di soli 4 anni. La bambina, al momento del controllo, non era nemmeno assicurata in modo sicuro sul seggiolino per bambini, né indossava la cintura di sicurezza, ulteriori violazioni che hanno peggioroto la situazione del conducente.

Quest'ultimo, oltre alla sanzione per la velocità eccessiva, è stato pertanto multato anche per queste gravi trascuratezze, che mettevano a rischio la sicurezza dei passeggeri, in particolare quella della bambina. La patente di guida gli è stata ritirata, a testimonianza della severità con cui vengono trattate queste infrazioni.

Bambini in auto: le norme di sicurezza 

La sicurezza dei bambini in auto è un aspetto cruciale e regolamentato da precise norme di sicurezza. Queste norme variano leggermente in base ai paesi, ma esistono delle linee guida generali che sono ampiamente accettate. Ecco le principali norme di sicurezza per il trasporto dei bambini in auto.

  1. veneto automobilista 1Seggiolini per Bambini: I bambini devono viaggiare in appositi seggiolini omologati, scelti in base all'età, al peso e all'altezza del bambino. Ci sono diverse categorie di seggiolini, ciascuna progettata per fasce di peso e età specifiche.
  2. Posizionamento del Seggiolino: I seggiolini per neonati e bambini piccoli dovrebbero essere montati in senso contrario alla marcia, in quanto questa posizione riduce il rischio di lesioni in caso di incidente. I bambini più grandi possono viaggiare in seggiolini rivolti in avanti.
  3. Installazione Corretta: È fondamentale che i seggiolini per bambini siano installati correttamente. Molti seggiolini sono dotati di un sistema di ancoraggio ISOFIX, che facilita un'installazione sicura e corretta.

LEGGI ANCHE >>> Campania, poliziotti salvano la vita a un bimbo: Gabriele torna a respirare grazie a due agenti