Alessandria, va in trattoria e racconta: "12 euro per un pranzo a base di cucina piemontese, questo è lo scontrino, se non ci credete"

Alessandria, va in trattoria e racconta: "12 euro per un pranzo a base di cucina piemontese, questo è lo scontrino, se non ci credete"

Un cittadino ha condiviso lo scontrino di una trattoria ad Alessandria in cui è possibile fare un pranzo completo a 12 euro.

Il Piemonte, regione del nord-ovest d'Italia, è una terra di paesaggi mozzafiato che spaziano dalle maestose cime delle Alpi ai dolci vigneti delle Langhe. Ma non è solo la bellezza naturale a rendere il Piemonte un luogo speciale: questa regione è anche un vero e proprio paradiso per gli amanti del buon cibo. Infatti, la cucina piemontese, ricca e variegata, è un sapiente mix di tradizione e innovazione adatta per tutti i palati. Due tra i piatti più amati della cucina piemontese sono il bollito misto e i tajarin.

Il bollito misto è un piatto robusto e sostanzioso, perfetto le fredde giornate invernali che stiamo vivendo in questo periodo. Tradizionalmente, si prepara cuocendo lentamente diversi tagli di carne (manzo, vitello, gallina) insieme a verdure aromatiche. Ogni porzione viene poi servita con salse tipiche come il bagnet verd (bagnetto verde) e il bagnet ross (bagnetto rosso), che aggiungono un tocco di sapore e colore a questo piatto tradizionale. I tajarin, invece, sono una sorta di tagliolini sottilissimi, tipici delle Langhe. Preparati con un impasto ricco di tuorli d'uovo, sono noti per la loro delicatezza e versatilità. Se serviti con un condimento a base di tartufo bianco, pregiato oro della terra piemontese, diventano un'esperienza gastronomica unica, dove il profumo e il gusto del tartufo esaltano la semplicità della pasta fresca.

Lo scontrino della trattoria ad Alessandria: pranzo completo tipico a 12 euro

Un cittadino alla ricerca della cucina tipica piemontese, quindi, si è imbattuto in un'interessante trattoria ad Alessandria, il capoluogo dell'omonimo provincia. Il locale è stato una piacevole scoperta in quanto offre un menù fisso a 12 euro che diventa di 15 euro se si aggiunge il dolce. Il menù fisso comprende, oltre alle pietanze, pane, acqua e caffè. La scelta è tra 3 primi, 3 secondi, 3 contorni e 3 dolci tipici della tradizione piemontese. Il signore, accompagnato da 3 commensali, ha ordinato i seguenti piatti: quadrelli burro e salvia ripieni di faraona e funghi, lingua di bue con il bagnetto alla piemontese e soufflé di zucca e il classica bunet piemontese come dolce. 

Alessandria, va in trattoria e racconta: "12 euro per un pranzo a base di cucina piemontese, questo è lo scontrino, se non ci credete"
Le foto dei piatti ordinati dl cliente della trattoria di Alessandria

In totale, il cliente ha pagato 46 euro: 2 menù da 15 euro, uno da 12 e 4 euro per il calice di vino. "Davvero ottimo, porzioni un po' povere ma l'importante non è abbuffarsi bensì la qualità del cibo", ha scritto il cliente sui social, mostrando lo scontrino del locale. I membri del gruppo Facebook in cui è stato pubblicato il posto sono rimasti piacevolmente colpiti da questa recensione. E a voi è piaciuta?

Alessandria, va in trattoria e racconta: "12 euro per un pranzo a base di cucina piemontese, questo è lo scontrino, se non ci credete"
La foto dello scontrino della trattoria ad Alessandria

LEGGI ANCHE: Roma, ha la geniale idea di comprare un gelato nei pressi della Fontana di Trevi e mostra lo scontrino: "Mi è preso un colpo"