Napoli, villetta a schiera in vendita a 379.000 euro ma due dettagli dell'annuncio generano polemiche: "Con quella cifra compri casa in centro"

Napoli, villetta a schiera in vendita a 379.000 euro ma due dettagli dell'annuncio generano polemiche: "Con quella cifra compri casa in centro"

Sul web sta facendo discutere l'annuncio di vendita di una villetta a schiera in provincia di Napoli: i motivi della polemica.

A Napoli e nei suoi dintorni, località dal fascino indiscusso e dalla storia millenaria, si sta diffondendo un fenomeno che sta toccando molte città italiane: il caro affitti e il conseguente costo elevato degli immobili. Un recente annuncio di vendita di una villetta, il cui prezzo è risultato sorprendentemente alto, ha messo in luce una realtà preoccupante che riguarda non solo il mercato degli affitti, ma anche quello delle vendite immobiliari.

Questo problema che colpisce gli studenti e i lavoratori fuori sede ma anche le famiglie ha radici complesse. Tra le cause principali troviamo la speculazione immobiliare, la crescita del turismo che spinge alla conversione di abitazioni in strutture ricettive e l'elevata domanda. Di conseguenza, gli studenti si trovano a dover affrontare grandi difficoltà nel diritto allo studio e alla casa. Stesso discorso vale per i lavoratori fuori sede e le famiglie. Questo comporta spesso la necessità di spostarsi in periferia o in altre città con costi più contenuti, contribuendo a un fenomeno di esodo urbano che ridisegna la demografia e l'economia locale. Tuttavia, non sempre, spostandosi dal centro, i prezzi diminuiscono.

Villetta in vendita a Napoli: scoppia la polemica

In un gruppo Facebook dedicato agli affitti a Napoli è comparso un insolito annuncio di vendita di una villetta a schiera. L'immobile ha una superficie di 90 metri quadri e un giardino di ben 500 metri quadri a cui si aggiungono una cantinola di 30 metri quadri e un frutteto di 1.500 metri quadri. La parte interna è divisa in 3 vani, il bagno e la cucina. "La soluzione ideale per chi ama vivere all'aria aperta con possibilità di comodi posti auto e la libertà di abitare a due passi dal centro ma ben collegati alle arterie autostradali", viene scritto nell'annuncio.

Tuttavia, due aspetti di questo annuncio non sono piaciuti al web. In primo luogo, l'ubicazione dell'immobile. La villetta a schiera, infatti, non si trova a Napoli città, bensì in provincia e, in particolare, a San Giorgio a Cremano, un comune di circa 40 mila abitanti fuori Napoli. "E pensare che la gente con quella cifra compra una casa in centro o al Corso Vittorio Emanuele e pure già finite", ha commentato un membro del gruppo. Inoltre, la villetta è da ultimare. Infatti, sebbene la parte esterna sia rifinita, gli interni sono al grezzo. Questo vuol dire che ai quasi 400.000 euro del prezzo dell'immobile bisogna aggiungere il costo della rifinitura degli interni, tutt'altro che trascurabile.

Napoli, villetta a schiera in vendita a 379.000 euro ma l'ubicazione e un dettaglio dell'annuncio generano polemiche: "Con quella cifra compri casa in centro"

LEGGI ANCHE: Case in affitto, attenzione alla truffa del falso database delle agenzie immobiliari: in che modo provano a fregarvi