"Impiegato dell'anno", il gatto soriano Oscar va a lavoro ogni giorno: la storia assurda

gatto soriano lavoro oscar

Oscar, un gatto soriano dal fascino unico, è diventato una vera e propria celebrità nel suo lavoro al supermercato di Suffolk, in Inghilterra. La sua giornata tipo? Rendere più piacevole l'esperienza di acquisto dei clienti, un compito che svolge con dedizione e affetto.

Nel cuore di Stowmarket, una piccola cittadina immersa nella tranquilla campagna del Suffolk, in Inghilterra, si trova un supermercato che non è come gli altri. Qui, tra gli scaffali e i carrelli della spesa, si aggira Oscar, un gatto soriano che ha conquistato il cuore di tutti. La sua missione? Assicurarsi che ogni cliente si senta a casa e supportato durante la spesa.

Oscar ha iniziato la sua avventura nel supermercato all'età di un anno, seguendo la sua mamma umana, Slyvie Nolan, e i cani di casa nelle loro passeggiate quotidiane. Da allora, è diventato una figura familiare e rassicurante per gli abitanti locali. I clienti sorridono al suo passaggio, e molti si fermano per una breve chiacchierata o per dargli una carezza. La sua presenza, infatti, è diventata un vero e proprio simbolo di accoglienza e amicizia.

gatto soriano lavoro oscar
Il gatto soriano Oscar è l'impiegato dell'anno al supermercato inglese.

 

Il gatto soriano che va a lavoro ogni giorno

Nonostante l'impegno quotidiano, Oscar ha saputo trovare un perfetto equilibrio tra il suo "lavoro" al supermercato e i momenti di relax a casa. Al termine di ogni giornata, torna dalla sua famiglia umana per godersi le coccole e il calore del focolare. Questa routine ha reso la vita di Oscar un esempio di come si possa essere utili alla comunità pur mantenendo un sano equilibrio personale.

La giornata tipo di Oscar al supermercato è tutt'altro che monotona. Oltre a verificare che i carrelli siano in ordine e a dare un'occhiata ai prodotti sugli scaffali, trova sempre il tempo per interagire con i clienti. E non sono solo gli umani a beneficiare della sua compagnia: Oscar è amico di tutti, persino delle gazze e degli altri uccelli che visitano il parcheggio del supermercato.

"Impiegato dell'anno", una mascotte per la comunità

Oscar ha assunto il ruolo di mascotte non ufficiale del supermercato, un titolo che porta con orgoglio. È amato non solo per la sua dolcezza ma anche per la sua capacità di creare un'atmosfera familiare e accogliente. La sua presenza è un promemoria quotidiano di quanto piccoli gesti di gentilezza possano fare la differenza nella vita di tutti i giorni. La sua storia ha raggiunto anche i social media, dove i commenti entusiasti dei clienti e delle persone del posto dimostrano quanto sia profondo l'affetto che ha saputo suscitare. Oscar non è solo un gatto, è un simbolo di comunità, un ponte tra gli esseri umani e il mondo animale.

Leggi anche: Il veterinario non ha mai visto niente di simile: la cagnolina ha una strana abitudine