Lombardia, Maram scomparsa da sabato scorso: "Aiutateci a ritrovarla", appello anche a Chi l'ha visto?

Lombardia, l'appello per la scomparsa di Maram arriva anche a Chi l'ha visto? su Rai 3: della studentessa 15enne non si hanno più notizie da giorni

Sono ore di profonda angoscia per i familiari e gli amici di Maram, 15enne scomparsa nel nulla da giorni. La ragazza, poco più che adolescente, vive a Vestone, piccolo comune abitato da poco più di 4000 anime, nella provincia di Brescia, Lombardia. Maram risiede qui insieme alla sua famiglia, quando, d'improvviso, il dramma. Era una giornata qualunque, piuttosto ordinaria. Come tutte le mattine, la giovane esce di casa per andare a scuola. Quando l'orario scolastico termina, la mamma di Maram la aspetta a casa. E' ora di pranzo, e come ogni giorno la famiglia si riunisce intorno al tavolo per consumare un pasto veloce.

Ma Maram non torna, e sua madre inizia ad allarmarsi. Soprattutto perché, quando prova a contattare la figlia, chiamandola al cellulare, all'altro capo della cornetta la voce che risponde non è quella di Maram. L'episodio si consuma sabato scorso, 16 dicembre: da allora, non si hanno più tracce della 15enne.

lombardia maram scomparsa


Lombardia, Maram scomparsa da sabato scorso. L'angoscia dei familiari e l'appello a Chi l'ha visto?

Maram quel giorno esce di casa, come sempre, alle 7 del mattino. La sua scuola si trova a Idro, a circa 8 km da Vestone. Per arrivarci, quindi, tocca prendere un autobus, che ci impiega circa mezz'ora di tragitto. Non si sa se Maram su quel bus sia mai salita, dal momento che, quando sua mamma prova a chiamare il numero di cellulare della figlia, risponde una ragazza sconosciuta. La quale comunica alla donna che il cellulare di Maram era stato ritrovato su un pullman che da Brescia porta a Rudiano, altro comune nel Bresciano. La 15enne, quindi, una volta uscita di casa alle 7 del mattino, non si sarebbe diretta a scuola, bensì altrove. Non si sa se la sua destinazione fosse proprio Rudiano, o se il pullman dove ha poi lasciato il cellulare fosse solo uno dei mezzi su cui è salita, per raggiungere, poi, mete più lontane.

Né si sa se lo smartphone la ragazza l'abbia lasciato lì per caso, o per scelta. Potrebbe essersi allontanata con una sua amica, qualche compagna di scuola. Ma perché non lo ha detto, e non fa sapere nulla di sé a chi la aspetta a casa? La famiglia ha fatto sapere che la ragazza non avrebbe con sé nemmeno dei documenti di riconoscimento. L'angoscia monta, insieme alla paura che a Maram possa essere accaduto qualcosa di brutto. L'appello dei familiari della giovane è stato accolto da Federica Sciarelli, conduttrice di Chi l'ha visto?, nella puntata di ieri sera su Rai 3.

LEGGI ANCHE >>> Lombardia: "Mio figlio malato è scomparso, aiutatemi a ritrovarlo": l'appello di papà Ignazio