Giovanni Allevi, la foto dall'ospedale commuove il web: "Io continuo a vivere"

Giovanni Allevi ospedale (2)

L'ultimo scatto pubblicato dal musicista dall'ospedale: tutta la forza di Giovanni Allevi, i commenti degli utenti su Instagram 

Una storia che sta appassionando l'Italia, che non smette di sperare nel lieto fine. Giovanni Allevi sta lottando contro una malattia molto aggressiva, che lo ha costretto a lasciare, speriamo in via temporanea, le scene. Ma la sua mente vola, continua a macinare note, e a sognare che quello che sta vivendo sia solo un brutto sogno. Dal quale, presto, si sveglierà. Il musicista non ha mai nascosto, sin dalla prima diagnosi, il mieloma che lo ha colpito ormai circa due anni fa. Un difficile e doloroso percorso terapeutico porta oggi il compositore di Ascoli Piceno a guardare un po' più lontano, nel futuro che comincia a schiarirsi. Sui social, dall'inizio del suo calvario, ha sempre condiviso con i suoi seguaci ogni tappa del suo percorso. "Neoplasia dal suono dolce", l'aveva chiamata la sua malattia, tentando di donarle una veste più dolce.

Allevi, classe '69, è un altro rispetto a qualche tempo fa: fisicamente è cambiato, ma quel che resta è il cuore, identico a sempre. Oggi Allevi è più magro, la folta capigliatura che lo ha sempre contraddistinto è ingrigita, e sul viso si leggono i segni della sofferenza patita. Nonostante tutto, il musicista non ha mai perso né la voglia né lo spirito indomito.
Di recente, Amadeus, al capo della prossima (e per lui ultima) edizione del Festival di Sanremo, ha comunicato al Tg1 che Giovanni Allevi sarà presente sul palco dell'Ariston nel corso di una delle puntate della kermesse ligure. Notizia che l'Italia ha salutato con gioia: lo Stivale non aspettava altro. Allevi è infatti un volto dello spettacolo amatissimo, e la notizia della sua malattia aveva gettato nello sconforto molti. Oggi la speranza arde più di prima, mentre il compositore continua ad aggiornare i suoi follower sul suo percorso di cure. Sui social, l'ultima foto pubblicata genera un'ondata di commenti commossi.

Giovanni Allevi, la foto sui social commuove gli utenti: "Io continuo a vivere"

"Giulio Cesare dice che è più facile trovare uomini disposti a morire che trovare quelli disposti a sopportare il dolore con pazienza. Beh, Giulio, io continuo a vivere", scrive sui social Allevi. Che conclude: "Siamo in tanti, molti di più di quanto immagini!". Il riferimento è a tutti coloro che lottano contro la malattia, compagni di un viaggio sventurato, da portare in fondo a denti stretti. Come guerrieri, i pazienti del reparto di Ematologia dell'Istituto Tumori Milano, lo stesso da cui Allevi pubblica il seguente scatto:

Giovanni Allevi ospedale

Mascherina a coprire il volto, un tutore sul busto, la foto di Giovanni Allevi dall'ospedale parla da sola. E racconta della lotta di un uomo contro qualcosa di orribile, che deteriora il fisico, ma nulla può contro lo spirito. Il due alzato in segno di fiducia verso il prossimo, dona speranza ai tanti utenti, che seguono l'artista, e come lui combattono.
La foto colleziona in poche ore centinaia di commenti di supporto, tra i quali quello della giornalista Mariangela Pira, che scrive: "Tanto amore a te. Sarai premiato lo spero con tutto il cuore".

LEGGI ANCHE >>> Giovanni Allevi, il compositore ricompare in tv dopo la malattia: la breve clip riaccende le speranze dei fan