Veneto, luminarie natalizie 'inquietanti': la stella cometa "sembra un atomo esploso male"

veneto luminarie natalizie 1

Veneto, luminarie natalizie di dubbio gusto all'Arena di Verona? No, solo la 'crudeltà' degli utenti sempre insoddisfatti. Ma, dopotutto, divertenti: come i cittadini commentano una stella di Natale apparsa nella bellissima città veneta

Non si può accontentare tutti, soprattutto quando vige uno spirito di critica crudele e sempre pronto a bacchettare. E di questi tempi, in cui ciascuno si sente in diritto e, talvolta, proprio in dovere di esprimere la propria, incontrare il favore proprio di chiunque, è un'impresa quasi impossibile da portare a termine. Una premessa leggera, per introdurre un argomento altrettanto leggero, come quello delle luminarie natalizie. Sono spuntate in tutti i comuni, grandi e piccoli, del nostro bel Stivale, con più finalità e modalità. C'è la città che investe fior di quattrini per abbellire, di luci scintillanti, le strade soprattutto dello shopping, così da invogliare il cittadino agli acquisti. Spese, solitamente, a carico delle amministrazioni, spalleggiate da sponsor generosi. C'è il piccolo paesino che ha voluto omaggiare il Natale, investendo in lucine e addobbi i soldi frutto di una raccolta fondi tra privati, per il puro gusto di festeggiare la Nascita del Bambin Gesù. C'è, ancora, il borgo in cui le luminarie natalizie rappresentano un modo per attrarre quanti più turisti possibile, specie, poi, se nelle piazze più belle si imbastiscono anche dei mercatini natalizi (in questo articolo, una lista dei mercatini più famosi del nostro paese).

Insomma, le luminarie rappresentano quell'ornamento indispensabile per portare quel quid in più in una località, e per far sognare, soprattutto, i bimbi e tutti coloro che amano il Natale. Ma a volte, le lucine scintillanti non piacciono a tutti, e di esperimenti bizzarri ne stiamo vedendo un po' ovunque.

Veneto, le luminarie natalizie all'esterno dell'Arena di Verona. Utenti crudeli: "Sembra un atomo esploso male"

Quello di cui vi parliamo oggi, è il 'caso' scoppiato a Verona, per una decorazione luminosa che non a tutti ha fatto, per così dire, impazzire. E che il più cattivo degli utenti ha paragonato, nell'aspetto, a un atomo esploso male. Stiamo parlando di una gigantesca stella luminosa apparsa all'esterno dell'Arena di Verona, fantastico monumento storico che ogni anno attrae migliaia di turisti. Questo Natale letteralmente abbagliati da questa grossa cometa multicolore, che non a tutti è piaciuta.

veneto luminarie natalizie

 

La segnalazione corre sui social, dove intercettiamo commenti cattivissimi. Uno dei quali, davvero impietoso, paragona questa stella cometa veronese con "un atomo esploso male". Qualcun altro, ancora, la definisce "inquietante". Come essere più crudeli e Grinch di così? Impossibile. La verità è, come detto a inizio articolo, che non ci si accontenta mai. E che, bella o brutta, è pur sempre un'attrazione: può piacere o meno, ma non è né giusto infangare il lavoro di chi ha lavorato per portarla lì, né rovinare, così, la magia del Natale.

LEGGI ANCHE >>> Veneto, commercio in ginocchio: "A cosa ci hanno ridotto i ladri"