Roma, tra i vari annunci spunta la stanza trifamiliare: la sistemazione da 900 euro al mese ha un dettaglio inquietante

Roma, tra i vari annunci spunta la stanza trifamiliare: la sistemazione da 900 euro al mese ha un dettaglio inquietante

In un gruppo Facebook sugli affitti a Roma è comparso l'annuncio di una stanza trifamiliare a 900 euro al mese con un incredibile dettaglio.

A Roma, città con un patrimonio storico, artistico e culturale di inestimabile valore, si cela un problema che affligge molte persone che per studio o lavoro devono trasferirsi nella città eterne: il crescente costo degli affitti. Il fenomeno del caro affitti, che si manifesta attraverso prezzi sempre più elevati per l'affitto di appartamenti e camere, rappresenta un importante ostacolo per gli studenti e i lavoratori fuori sede che cercano una sistemazione nella capitale per portare avanti gli studi e la carriera lavorativa.

Le cause di questo incremento sono molteplici e complesse. Da un lato, spicca il boom turistico che ha trasformato numerose abitazioni in alloggi turistici o bed and breakfast, riducendo l'offerta di immobili destinati ad affitti a lungo termine e spingendo i prezzi verso l'alto. Inoltre, la speculazione immobiliare e l'aumento della domanda, soprattutto in aree centrali e ben collegate, hanno contribuito a rendere il mercato degli affitti a Roma sempre più inaccessibile per una vasta fascia della popolazione. Tuttavia, la capitale d'Italia non è un'eccezione. Il caro affitti è un problema che si riscontra nelle principali città italiane: Milano, Bologna e Napoli in primis. Negli ultimi mesi, sono scoppiate diverse proteste studentesche per provare ad accendere i riflettori su questo problema, ma annunci come quello che vi stiamo per mostrare sono la prova che c'è ancora tanta strada da fare.

La stanza trifamiliare in affitto a Roma

Così, in un gruppo Facebook dedicato agli affitti a Roma è possibile trovare l'annuncio di una stanza trifamiliare. Un tipo di sistemazione, forse, sconosciuto ai più. Infatti, di solito, si mettono in affitto villette o case trifamiliari in cui, come suggerisce il nome, si trovano 3 abitazioni e, quindi, possono vivere 3 famiglie separatamente. In questo caso, però, il termine è stato usato in maniera scorretta in quanto la proprietaria intendeva l'affitto di una stanza con 3 posti letto. Ma non è finita qui. La proprietaria richiede per l'affitto di una stanza tripla ben 900 euro in una zona estremamente periferica di Roma. L'immobile, infatti, si trova a Castelli Romani, nella periferia sud-est della città.

Se tutto ciò non vi convince dal demordere di contattare la proprietaria e scartare l'annuncio, forse questo dettaglio vi scoraggerà del tutto. Infatti, la stanza fa parte di una casa in condivisione con la proprietaria stessa. Quindi, per 900 euro al mese, secondo la proprietaria, un'intera famiglia dovrebbe andare a vivere senza alcun tipo di privacy. La cosa più triste di tutte, purtroppo, è che il web è pieno di questo tipo di annunci e molte persone disperate sono costrette ad accettarli.

Roma, tra i vari annunci spunta la stanza trifamiliare: la sistemazione da 900 euro al mese ha un dettaglio inquietante
Le immagini della stanza trifamiliare in affitto a Roma

LEGGI ANCHE: Case in affitto, attenzione alla truffa del falso database delle agenzie immobiliari: in che modo provano a fregarvi