Puglia, il pittoresco borgo di pescatori: il mare d'inverno è ancor più magico

puglia borgo mare

Puglia, chi l'ha detto che un borgo di pescatori si può visitare solo d'inverno? La magia di Polignano a Mare, perla dell'Adriatico

Il mare d'inverno, famosa canzone di Loredana Bertè, ci ricorda che il mare è forse ancor più prezioso, calmante e dall'effetto terapeutico, nella stagione più fredda dell'anno piuttosto che d'estate. Via dal caos cittadino, le spiagge sono accoglienti, riflessive, da solcare godendosi la brezza.

Nel cuore della regione Puglia, adagiato sulle scogliere che si affacciano sul Mar Adriatico, sorge Polignano a Mare,un incantevole borgo di pescatori che incarna l'essenza della vita costiera italiana. Con le sue stradine acciottolate, le case bianche e le acque cristalline, Polignano a Mare è una destinazione da non perdere per chiunque visiti il sud Italia.

Passeggiando per il centro storico, si è immediatamente catturati dall'atmosfera storica che permea le vie strette. Le case bianche, addossate l'una all'altra, con i loro balconi fioriti, sono una vista da cartolina. Non è raro trovare artisti di strada che aggiungono un tocco di melodia all'atmosfera già pittoresca. Una visita alla famosa statua di Domenico Modugno, originario di Polignano, è un must.

Puglia, nel borgo sospeso nel tempo: Polignano a Mare, tuffo nella storia e nella cultura

Polignano a Mare è anche ricca di storia. Il borgo, di origini preistoriche, ha visto passare Romani e Bizantini, ognuno lasciando il proprio segno. Il Museo Archeologico Pino Pascali offre una panoramica della storia artistica della regione, mentre le grotte marine, accessibili via mare, raccontano storie di antichi marinai e commercianti.

Vogliamo parlare della cucina pugliese? Che dire: famosa in tutto il mondo, e Polignano non fa eccezione. Qui si possono gustare piatti a base di pesce freschissimo, come il crudo di mare, un vero e proprio simbolo della cucina locale. Non mancano ristoranti e trattorie dove si possono assaggiare i piatti tipici come le orecchiette con cime di rapa o la tiella, una sorta di paella all'italiana.

puglia borgo mare (1)

Questo borgo è animato tutto l'anno da eventi e tradizioni. Uno degli eventi più spettacolari è il "Red Bull Cliff Diving", dove atleti da tutto il mondo si tuffano dalle alte scogliere. Le serate estive sono spesso allietate da concerti e festival, che riflettono la ricca tradizione culturale del luogo.

Turismo sostenibile e accoglienza

La città si impegna per un turismo sostenibile, preservando il suo patrimonio naturale e culturale. Gli abitanti di Polignano a Mare sono noti per la loro ospitalità; accogliendo i visitatori a braccia aperte, rendono l'esperienza ancora più autentica.

In conclusione, Polignano a Mare è una perla nascosta della Puglia che offre un'esperienza unica di cultura, storia, gastronomia e bellezza naturale. È un luogo che rimane nel cuore di chi lo visita, un angolo di mondo dove la tradizione si fonde con la modernità in un equilibrio perfetto.

LEGGI ANCHE >>> Puglia, prof scopre di avere un tumore: il bellissimo gesto per i suoi studenti. "Il cuore grande di un'insegnante"