Socotra, influencer rivela: "Guardate come vendono i medicinali in quest'isola sperduta, tutta la merce arriva via mare"

Socotra, influencer rivela: "Guardate come vendono i medicinali in quest'isola sperduta, tutta la merce arriva via mare"

Nicolò Balini, noto influencer e youtuber, ha svelato in suo video in che modo vendono i medicinali nell'isola di Socotra, al largo delle coste dello Yemen.

L'isola di Socotra, un luogo quasi mistico situato nell'Oceano Indiano, è un vero paradiso per gli amanti della natura e dell'avventura. Appartenente allo Yemen, questa isola si trova  tra il Mar Arabico e il Corno d'Africa, ed è una delle poche destinazioni al mondo in cui la natura continua a regnare incontrastata. Qui, la traccia umana è praticamente assente. Lontana dalle rotte turistiche tradizionali, Socotra affascina per la sua straordinaria biodiversità e i suoi paesaggi che fanno venire a mente mondi lontani e inesplorati.

Ovviamente, le principali attrazioni turistiche di Socotra sono gentilmente offerte dall'unica flora e fauna locale. Uno dei siti più famosi dell'isola è l'albero del Drago o Dracaena cinnabari, diventato celebre per la sua forma surreale e la sua resina di un colore rosso intenso. Contraddistinta dal suo aspetto alieno, l'isola è ricca di spiagge incontaminate e acque cristalline che offrono panorami mozzafiato e possibilità di esplorazione uniche. Insomma, qui, la natura la fa da padrona. Ma quindi come fanno i suoi circa 43.000 abitanti e i turisti a sopravvivere? Ovviamente, esistono anche negozi in cui approvvigionarsi e al loro interno è possibile trovare cose veramente strane.

Socotra, influencer rivela: "Guardate come vendono i medicinali in quest'isola sperduta, tutta la merce arriva via mare"
L'albero del Drago tipico di Socotra

L'influencer entra in un negozio di Socotra: come vendono i medicinali

Nicolò Balini, autore del canale Youtube Human Safari e fondatore dell'agenzia di viaggi SiVola, è noto sul web per i video in cui racconta i suoi viaggi nei posti più assurdi del pianeta. Di conseguenza, Nicolò non poteva esimersi di visitare questa incredibile isola. Una volta giunto a Socotra, quindi, è entrato in uno dei pochi minimarket locali e ha mostrato ai suoi followers cosa si può trovare al suo interno. "A volte ci trovi anche una capra dentro che si fa un giro", ha scritto Nicolò nella descrizione del video per rendere l'idea della rudimentalità del luogo. E, ovviamente, non avendo un aeroporto, tutta la merce venduta raggiunge l'isola via mare.

Ebbene, nel minimarket è possibile acquistare taniche da almeno 5 litri di olio di palma, molto usato in quella parte del globo. Poi, si trovano anche i prodotti di alcune marche famose falsificate. Così, è possibile acquistare i Winergy al posto degli Snickers, i Feast invece degli Oreo e una splendida maglietta firmata Gocci. Non possono mancare i Maccaroni Dubai, una sorta di spaghettini tagliati. Il minimarket offre anche latte in busta e uova sfuse. Ma la cosa forse più incredibile di tutte sono le medicine sfuse vendute in un barattolo. Come è possibile sapere la data di scadenza visto che non si trovano nelle scatole? Chi lo sa, ma forse agli abitanti locali non interessa più di tanto saperlo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nicolò Balini (@humansafari)

LEGGI ANCHE: Garbatella, addio allo storico negozio di giocattoli. Il commerciante: "Perché dopo 50 anni sono costretto a chiudere"