Napoli, rapina live su TikTok. Il ladro fracassa il finestrino: "Dammi il bracciale!"

napoli tiktok (2)

Napoli, tiktoker subisce una rapina mentre è in diretta live su TikTok: un malvivente si avvicina all'auto intimando all'uomo di consegnargli un bracciale. Tutto filmato e condiviso sulla piattaforma social cinese

Sui social network se ne vedono davvero di tutti i colori. Di recente vi abbiamo raccontato la storia di Matteo, 20enne parmigiano che ha realizzato un video mentre, nel mare dell'Australia, scappava dall'attacco di uno squalo. I dettagli in questo articolo. Il giovane ha avuto la freddezza di continuare a riprendere mentre, con la gamba sanguinante, chiedeva disperatamente aiuto. Una vicenda che fa pensare: fin dove ci si spinge per accontentare i propri follower? Il giovane, che ha poi pubblicato quel drammatico video sul suo profilo Instagram, ha spiegato il tutto affermando di voler realizzare un video di addio: "Ero sicuro sarei morto: volevo salutarvi".

Non così estremo il caso che vi raccontiamo oggi, tuttavia con delle affinità. Dall'Australia torniamo in Italia: siamo a Napoli, e, qualche ora fa, un utente della città partenopea ha pubblicato su TiktTok un video molto particolare. Quello, cioè, in cui lui stesso subisce una rapina mentre era in auto.

Napoli, rapina live su TikTok: "Dammi il bracciale"

Il nome del tiktoker vittima della rapina a Napoli è Pasquale. L'uomo ha scelto di pubblicare sul suo profilo TikTok il video in cui la dinamica sembrerebbe, purtroppo, piuttosto chiara. Mentre è concentrato alla guida, l'uomo viene affiancato da uno scooter. Pasquale capisce al volo cosa stava per accadere: la sua espressione è spaventata, e si allarma all'istante. Non fa in tempo ad accelerare, che il malvivente si avvicina al suo finestrino, e in pochi secondi manda in frantumi il vetro. "Che vuoi?", dice Pasquale, ritraendosi.
"Dammi il bracciale!", urla il ladro. Pasquale riesce a scappare, seminando, a quando pare, il furfante.

Il video si conclude così, e non si sa poi come siano andate a finire le cose: speriamo in bene. L'episodio sarebbe avvenuto a Napoli, su un'arteria importante della città, che collega la zona Nord del capoluogo partenopeo con il suo hinterland, ovvero l'Asse Mediano. Come ha scritto Pasquale, rispondendo al commento di un utente, il ladro l'ha raggiunto esattamente dopo l’uscita di Melito, all’incrocio tra Arzano e Mugnano.

napoli tiktok 1

Tanti i commenti di utenti che, però, mettono in dubbio la veridicità del video. "Una domanda: come mai avevi la telecamera puntata lato guida? Telecamera del cellulare? Come mai era ferma verso la posizione? L’auto è da rottamare?", insinua un utente. "Ero in live su TikTok", spiega il creator.

LEGGI ANCHE >>> Dramma a Napoli: muore a soli 23 anni. "Tra pochi giorni sarebbe stato il suo compleanno". Si chiamava Mary Conte