Giappone, infermiere racconta: "Queste sono le 3 cose che ho imparato facendo tirocinio qui"

Giappone, infermiere racconta: "Queste sono le 3 cose che ho imparato facendo tirocinio qui"

Un infermiere che ha fatto l'Erasmus in Giappone ha raccontato quali sono le 3 cose che ha imparato durante la sua esperienza di tirocinio.

Il Giappone, una nazione insulare situata nell'Estremo Oriente, è un paese di contrasti sorprendenti dove la tradizione incontra la modernità. Infatti, in questo arcipelago, la tradizione dei samurai si abbina con la tecnologia all'avanguardia, e i grattacieli sorgono a fianco ai templi antichi. Insomma, il Giappone offre un'esperienza unica e affascinante per ogni visitatore. Le sue principali città, Tokyo, Kyoto, Osaka e Hiroshima, ciascuna con la sua identità distintiva, sono tesori di storia, cultura e innovazione.

Tokyo, la capitale, è una metropoli ultramoderna, famosa per quartieri come Akihabara, pieno di negozi elettronici, i fashion district come Shibuya, e le storiche mete come il tempio di Asakusa. Ma il simbolo per eccellenza del Giappone è il Monte Fuji che viene spesso raffigurato nelle cartoline del Paese del Sol Levante. Essendo un Paese molto lontano dal nostro, il Giappone è  anche un universo di curiosità e differenze culturali rispetto all'Italia. Forse sono proprio queste differenze e questa unicità a rendere il Giappone un Paese così amato dai turisti italiani e stranieri.

Giappone, infermiere racconta: "Queste sono le 3 cose che ho imparato facendo tirocinio qui"
Il monte Fuji è l'attrazione turistica più famosa del Giappone

Infermiere va in Giappone e svela: le 3 cose che ho imparato

Così, anche un infermiere molto attivo sui social con il nickname pollo.med ha scelto il Paese del Sol Levante come meta per il suo Erasmus. Quindi, il giovane medico ha deciso di fare un video su Instagram per svelare ai suoi follower le 3 cose che ha imparato durante la sua esperienza in Giappone. Innanzitutto, l'infermiere ha spiegato che per risparmiare soldi, essendo uno studente, è conveniente mangiare al supermercato perché i prezzi dei cibi cucinati e pronti è molto basso e dopo le 18 vengono ulteriormente scontati. "Ieri sera ho cenato abbondante con soli 3 euro", spiega l'infermiere.

Anche il secondo consiglio riguarda il cibo. Il ragazzo, infatti, ha spiegato che in Giappone negli ospedali si trovano dei "convenience store", ovvero "supermercati convenienti", che hanno prezzi super abbordabili. "Anche in questo caso pranzo con 3 euro ogni giorno", rivela l'influencer. L'ultima cosa, invece, riguarda la metro. Rispetto all'Italia, spiega l'infermiere, è molto silenziosa e la gente dorme o legge. Quindi, il giovane non si trova a suo agio a mandare i messaggi vocali ad alto volume come faceva in Italia. Alcuni utenti del web, però, hanno avuto qualcosa da ridire. "Studi medicina e mangi quella roba del supermercato tutti i giorni? Gastrite assicurata!", ha commentato una signora.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pollo.med (@pollo.med_)

LEGGI ANCHE: Autista in Giappone si ferma per far attraversa la scolaresca: la reazione degli alunni è esemplare