Bradley Cooper, una star super famosa sul red carpet del suo nuovo film: ecco chi è

Bradley Cooper nuovo film

Bradley Cooper dirige e recita in "Maestro", il nuovo film sul direttore d'orchestra Leonard Bernstein. Ieri alla prima hanno partecipato alcune tra le più grandi star del mondo dello spettacolo. Il red carpet riserva una sorpresa. Ecco chi c'è.

Bradley Cooper è un attore amatissimo ed è al suo più coraggioso esperimento da direttore cinematografico con il film "Maestro", che sarà disponibile su Netflix a partire dal 20 dicembre. Incentrato sul matrimonio del direttore d'orchestra Leonard Bernstein con Felicia Montealegre, è tra i più attesi di questo 2023. Ieri a Los Angeles, la prima del film di Bradley ha visto comparire star di altissimo calibro. Tra gli ospiti, una bellissima sorpresa sul red carpet. Ecco chi c'era.

Bradley Cooper nuovo film
Bradley Cooper sul set di "Maestro", dal 20 dicembre du Netflix.

 

Bradley Cooper,  alla prima del suo film c'è una star famosissima

Si è tenuta ieri a Los Angeles la première di Maestro, diretto e interpretato da Bradley Cooper. Sul suo red carpet vari amici sono andati a supportarlo per il suo più coraggio esperimento da direttore cinematografico. Il suo film è super atteso e promette molto bene. È la storia della travagliata vita sentimentale di Leonard Bernstein, che al momento del suo trionfo alla guida della New York Philharmonic divideva il letto con David Oppenheim.

Qualche tempo dopo conosce Felicia della quale si innamora ma che continua a tradire con giovani uomini. Il suo matrimonio scandaloso è stato sulla bocca di tutti per moltissimo tempo ma Leonard ha sempre smentito le voci, anche con la sua famiglia. Felicia lo lascia prematuramente all'età di 56 anni a causa di un tumore al seno e lui si rifugia nell'alcolismo. Ritrova un'ancora di salvezza nell'insegnamento, durante il quale intesserà molte relazioni personali con giovani studenti.

Il film ha destato molte critiche soprattutto per la scelta di Bradley di indossare un naso finto per accentuare la sua somiglianza con Leonard. Tale decisione è stata additata come anti-semita, dato che avalla lo stereotipo comune sui nasi degli ebrei. Ma aldilà delle polemiche, questo film ha una trama molto ricca e complessa ed è un esperimento che potrebbe riscuotere tantissimo successo. Alla prima di ieri varie star famosissime lo hanno supportato, come l'amatissima Lady Gaga, inseparabile compagna di Bradley Cooper ed ex-amante nel celebre film "A Star is Born".

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lady Gaga (@ladygaga)

Sul red carpet c'è anche la piccola Lea, figlia di Bradley e vera star del suo film. È una delle protagoniste di Maestro, nei panni di Jamie Bernstein, la figlia di Leonard. Appare nel film interpretandone la versione giovane e lasciando il ruolo alla versione adulta di Maya Hawke, tra le best performance di Stranger Things. Il film di produzione Netflix sarà disponibile sulla piattaforma a partire dal 20 dicembre.

Leggi anche: Un Professore 2, il murale contro la violenza sulle donne: come raggiungerlo da Roma Termini