Nino D'Angelo commosso fino alle lacrime: 'colpa' di una sua fan

nino d'angelo fan

Nino D'Angelo vicinissimo ai suoi fan: sui social racconta di un aneddoto che lo ha commosso "fino alle lacrime"

Amatissimo da Nord a Sud, in tv letteralmente da 40 anni, Nino D'Angelo è un'icona della televisione italiana. Uno di quei personaggi amati da tutti e da sempre, dal sorriso contagioso e dai modi di fare dell'uomo buono, è uno dei pionieri del dialetto napoletano fuori Napoli. Tra qualche mese, sul palco del Festival di Sanremo, come annunciato, Geolier si esibirà cantando in napoletano. Ma il primo a portare la lingua di Partenope al Teatro Ariston, contrariamente a quanto si dice, non è lui. Prima del rapper campione di incassi, era stato proprio Nino D'Angelo, nel 1999, a entrare nelle case di milioni di italiani con la sua lingua madre, quella appresa prima dell'italiano: Senza giacca e cravatta, cantata con Brunella Selo, era proprio in napoletano.

Data annullata per colpa dell'influenza 

Il caschetto d'oro dello spettacolo italiano, secondo solo a Raffaella Carrà, D'Angelo è riuscito nell'impresa di restare nel cuore degli italiani per decenni, senza mai tradire il suo stile originario, ma adattandolo ai gusti musicali di un mercato in evoluzione. Un artista seguitissimo, merito della sua musica, ma anche della sua persona. In questi giorni migliaia di fan hanno vissuto ore di apprensione in seguito all'annullamento, da parte dell'artista napoletano, di una data in programma a Latina, al Teatro D'Annunzio. D'Angelo avrebbe dovuto esibirsi l'8 dicembre, ma l'influenza stagionale lo ha costretto a letto.

Ieri, l'artista ha pubblicato un video in cui appare sorridente e rimesso: "Finalmente sto bene, due giorni di letto e adesso me lo merito proprio un bel ristorante. Buona domenica a tutti e grazie per tutti questi messaggi bellissimi che ho ricevuto", dice il cantante su Facebook. "Vi amo, siete la mia forza: mi avete fatto togliere la febbre", aggiunge, in dialetto napoletano.
Qualche ora dopo questo video, Nino D'Angelo ne pubblica un secondo, con protagonista, questa volta, una sua fan.

Nino D'Angelo, fan in lacrime: la figlia le regala il biglietto per il suo concerto, gioia incontenibile

Nel video, una scena dolcissima: una ragazza alla sua mamma regala il biglietto del concerto che Nino D'Angelo terrà l'anno prossimo allo Stadio Maradona. La donna esplode in una reazione di gioia incontenibile: lacrime di felicità, e mille volte grazie alla figlia per questo dono che, evidentemente, la signora aspettava da tempo.
Una grande fan di D'Angelo, che riceve e condivide questo video scrivendo: "Non ho potuto fare a meno di condividere questo video bellissimo di una ragazza che fa la sorpresa alla mamma, mia fan, regalandogli il biglietto per il mio concerto allo stadio Maradona il 29 giugno 2024…Mi ha fatto commuovere fino alle lacrime".

nino d'angelo fan 1

LEGGI ANCHE >>> Nino D'Angelo scarta il suo regalo di Natale: la reazione del cantante commuove Napoli