Giorgia Meloni sul futuro del Governo e dell'Italia: "Qual è la bussola che ci guida"

Giorgia Meloni sul futuro del Governo e dell'Italia: "Qual è la bussola che ci guida"

Nell'intervento all'assemblea di Confimi Industria, Giorgia Meloni ha spiegato qual è la bussola che guida l'operato del Governo. 

Oggi si è tenuta l'assemblea di Confimi Industria, la Confederazione dell'Industria Manifatturiera Italiana e dell'Impresa Privata. La presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha partecipato all'evento con un videomessaggio rivolto ai partecipanti. Durante il suo intervento, la premier meloni ha ricordato che l'Italia rappresenta la seconda potenza manifatturiera in Europa. La manifattura, ha spiegato Giorgia Meloni, costituisce anche "il motore del Made in Italy, il marchio che ci rende conosciuti e apprezzati in tutto il mondo".

Non è mancato un elogio "al dinamismo e alla capacità di coniugare tradizione e innovazione" delle piccole e medie imprese. "Per questa ragione abbiamo scelto in questo primo anno di Governo di porre le basi per costruire un'ambiente che sia il più possibile favorevole a chi fa impresa", ha dichiarato Giorgia Meloni.

Giorgia Meloni sulla bussola che guida il Governo

Durante l'intervento della premier Giorgia Meloni, non è mancato un passaggio più generico sulla direzione che sta seguendo il suo Governo. "La bussola che orienta i nostri passi e il programma che è stato votato dai cittadini, un programma di visione, di lungo periodo, che noi vogliamo portare avanti e attuare in questi 5 anni punto per punto", ha rivelato Giorgia Meloni.

Secondo la premier, il programma elettorale dovrebbe rendere l'Italia più "competitiva, apprezzata orgogliosa e consapevole di sè stessa". "Un obiettivo ambizioso, lo so, ma nessuno meglio di chi fa impresa sa come non ci sia niente di impossibile, se nel lavoro che si porta avanti ogni giorno ci si mette la passione, la determinazione e il coraggio e forse anche un pizzico di follia", ha concluso il suo intervento Giorgia Meloni.

LEGGI ANCHE: Premierato elettivo, Rosy Bindi durissima contro Giorgia Meloni: "Cosa dovrebbe fare con la Costituzione"