Valeria Marini, selfie dal Parlamento: lo scatto scatena le polemiche

Valeria Marini Parlamento

Valeria Marini pubblica un selfie dal Parlamento con il compagno Gimmy Cangiano. Sotto al post su Instagram si scatenano le polemiche: "Troppi filtri"

Sembra davvero felice Valeria Marini, popolarissima volto del mondo dello spettacolo italiano, accanto al suo nuovo amore. Il nome del compagno, con cui da ormai diversi mesi la showgirl fa coppia fissa, è Gimmy Cangiano, deputato di Fratelli d'Italia. Poche ore, fa, la Valeria nazionale ha pubblicato un selfie direttamente dal Parlamento, in compagnia di Cangiano. I due appaiono sorridenti, molto complici e più affiatati che mai. Il selfie, come si può vedere, è stato scattato tra i banchi del Parlamento Italiano.

Valeria Marini, selfie dal Parlamento con il compagno Gimmy Cangiano

In una carrellata di fotografie, Valeria Marini, dopo lo scatto dal Parlamento, sceglie di condividere anche due ritratti fotografici: uno del fidanzato, e uno di sé, entrambi con una rosa tra le mani.
"Se son rose fioriranno", aveva detto Valeria Marini in una recente intervista, parlando della tua attuale situazione sentimentale. E se il simbolismo conta ancora qualcosa, evidentemente quelle rose rappresentano il fiorire della relazione con Cangiano.

Valeria Marini Parlamento (1)
Il deputato Gimmi Cangiano, compagno di Valeria Marini

 

Purtroppo, però, come accade spesso ai personaggi famosi, basta una foto per scatenare le polemiche. Tantissimi gli hater che hanno lasciato, sotto allo scatto social, commenti crudeli, riferiti al fatto che Valeria Marini utilizzerebbe, nelle sue foto sui social, troppi filtri. Non se ne cura Valeria, e passa avanti: un nuovo amore e una rosa tra le mani è tutto quello che le basta per essere serena.

LEGGI ANCHE >>> Valeria Marini rivela su Instagram la sua più grande ossessione: "Non riesco a smettere di farlo"