Il cane dice sì con la testa e il video diventa virale

"Ma tu mi vuoi bene?": il cane dice sì con la testa e diventa una star

Il video è stato pubblicato da Micheleabriolafotografo e ha ottenuto immediatamente tantissime reazioni sul web. Realizzato per essere condiviso su TikTok, il cane boxer di Michele è diventata subito una star dei social. Con più di 2 milioni di visualizzazioni e più di 3.000 commenti, la clip è sottotitolata "Gli manca solo la parola". 

Il video del cane che dice sì al suo padrone

Il content creator Michele Abriola Fotografo non doveva credere ai suoi occhi quando il suo video ha iniziato a diventare sempre più virale. "Mi vuoi bene?", dice l'uomo al suo cane. Il boxer, con aria affettiva e amorevole, annuisce con la testa, rispondendo con alcuni tipici versi.

Il tiktoker ha continuato: "Non ho capito, mi vuoi bene?". Ancora una volta, il boxer ha annuito, proprio come due secondi prima. "Gli manca la parola, non ci credi? ASCOLTA", ha scritto il padrone del cane che è divenuto rapidamente una celebrità su TikTok.

"Ma mi vuoi bene tanto tanto?", ha ripetuto Michele Abriola. La reazione del cane è stata quella di dire sì con la testa, guardando fisso negli occhi il suo migliore amico umano. Il video è stato molto apprezzato dal pubblico di TikTok, tant'è vero che ha ricevuto più di 110.000 like e 7mila condivisioni.

Caratteristiche del Boxer

Mascella squadrata e muscoloso, il Boxer è il George Clooney del mondo dei cani: uno sguardo con senso dell'umorismo e una dolcezza di fondo. Di taglia medio-grande, il Boxer è noto per la sua corporatura muscolosa e atletica. Con una caratteristica testa quadrata, mascelle forti e un pelo corto e lucido, i Boxer emanano un'aria di vigilanza e forza.

@micheleabriolafotografo

Il mio cane è leggenda #boxer #boxerdog

♬ suono originale - Michele Abriola

Molto apprezzati per la loro intelligenza, lealtà e natura giocosa, i Boxer sono ottimi compagni come animali domestici e cani da lavoro.

I boxer sono originari della Germania nel XIX secolo. Gli storici ritengono che questa razza discenda dall'ormai estinto Bullenbeisser, che i cacciatori usavano per cacciare la selvaggina di grossa taglia come cinghiali e cervi. Hanno sviluppato il moderno Boxer incrociando il Bullenbeisser con varie altre razze, tra cui il Bulldog inglese e il Mastino.

Questi cani amichevoli trasudano giocosità e una personalità energica. Sono affettuosi e leali verso le loro famiglie, spesso formano forti legami con i loro compagni umani. Nonostante il loro aspetto forte e atletico, sono gentili e pazienti con i bambini, rendendoli ottimi cani di famiglia. I boxer si guadagnano anche la reputazione di essere protettivi nei confronti dei loro cari, rendendoli eccellenti cani da guardia.

Grazie alla loro intelligenza, i Boxer rispondono bene all'allenamento. Sono ansiosi di compiacere i loro proprietari, il che li rende relativamente facili da addestrare con metodi di rinforzo positivo. Naturalmente, un po’ di pazienza e senso dell’umorismo possono fare molto! Come per ogni razza, la socializzazione precoce e l'addestramento all'obbedienza sono essenziali per garantire un Boxer ben educato e sicuro di sé.

LEGGI ANCHE>>> Supermercato, occhio a questi simboli sui prodotti: "Come veniamo ingannati", l'esperto spiega