Bari, scene da far west: dove un cittadino ha "parcheggiato" il monopattino elettrico

Bari, scene da far west: dove un cittadino ha "parcheggiato" il monopattino elettrico

A Bari, un incivile cittadino ha "parcheggiato" il monopattino elettrico a noleggio in una maniera assurda e irrispettosa.

Bari è la terza città del Sud Italia, dopo Napoli e Palermo, ed è il capoluogo della Puglia. Bari è anche il porto principale dell'Adriatico ed è una città ricca di storia, cultura e arte. Il centro di Bari è uno dei luoghi più caratteristici di tutta la città. Bari vecchia ha subito una radicale trasformazione negli ultimi 10-15 anni: da fortino della criminalità si è trasformata nel punto di riferimento per la movida di tutta la Puglia. Nonostante i problemi siano ancora presenti, il centro cittadino è migliorato tantissimo nell'ultimo periodo. A Bari vecchia si può percepire l'anima della città e, magari, anche incontrare una vecchietta che sta preparando le famose orecchiette o un venditore di taralli. Nel centro di Bari si trovano anche le principali attrazioni turistiche della città.

La più importante di tutte è probabilmente la Basilica Pontificia di San Nicola, il santo patrono della città. Questo luogo di culto, infatti, è un punto di incontro unico tra la cultura cattolica e quella ortodossa. Negli ultimi anni, il turismo religioso è aumentato di parecchio e la Basilica è diventata meta di pellegrinaggio da parte dei cristiani di tutta Europa e non solo.

All'estremità della città vecchia si trova il Castello Normanno Svevo, un'antichissima fortezza che è allo stesso tempo Basilica, Cattedrale e Castello. La fortezza fu parzialmente distrutta dal popolo barese durante le rivolte contro l'autorità normanna del XII secolo e, poi, ristrutturata da Federico II di Svevia. Chi visita Bari, inoltre, non può fare a meno di passeggiare per lo stupendo lungomare della città.

L'assurdo "parcheggio" del monopattino elettrico a Bari

A far da contraltare al riscatto di Bari, persistono alcuni comportamenti incivili che danneggiano l'immagine della città. Vittima dell'inciviltà dei cittadini, questa volta, è stato un monopattino elettrico a noleggio. A Bari, infatti, sono presenti circa 1.500 monopattini che è possibile noleggiare per spostarsi comodamente e in maniera ecologica per le vie della città. Tuttavia, alcune volte, come nel caso che vi stiamo per raccontare, i cittadini incivili non rispettano questi mezzi di trasporto e li lasciano nei posti più assurdi. I monopattini elettrici, infatti, dopo aver terminato il noleggio, dovrebbero essere parcheggiati nelle apposite aree di sosta. Ma un cittadino barese ha pensato di fare diversamente e ha "parcheggiato" il monopattino in un bidone della spazzatura in una delle vie del centro. In questo modo, ha privato altri cittadini delle possibilità di usufruire del mezzo di trasporto e ha costretto la società di noleggio a intervenire per ripristinare il mezzo. Un comportamento davvero incivile che infanga la reputazione di tutta la città. 

Bari, scene da far west: dove un cittadino ha "parcheggiato" il monopattino elettrico
La foto del monopattino elettrico è stata pubblicata sui social da un cittadino.

LEGGI ANCHE: Bari, avvistato in strada il rifiuto più artistico mai visto: "Un piacere per gli occhi, ma che inciviltà..."