Sanremo 2024

Sanremo 2024, l'annuncio di Amadeus sulla presenza di Fiorello: è ufficiale

Rosario Fiorello ci sarà a Sanremo 2024? Questa volta è Amadeus a regalare al pubblico italiano un'anticipazione unica. 

Il Festival di Sanremo 2024 sarà l'ultimo presentato da Amadeus che in questi anni ha svolto anche il ruolo di direttore artistico. Come sempre il pubblico attende con ansia l'evento dell'anno ipotizzando chi saranno gli artisti in gara e chi scenderà la scalinata al fianco di Amadeus come co-conduttore o co-conduttrice. Tantissime le ipotesi e come sempre non mancano i retroscena su cosa succederà sul palcoscenico più ambito d'Italia. Durante la prima settimana di febbraio infatti tutto il Paese si riunisce intorno alla musica e al grande spettacolo della città dei fiori.

In questi ultimi quattro anni Amadeus ha guidato il grande timone del festival con novità, colpi di scena, grandi ospiti e grande musica. Questa sarà la sua ultima esperienza all'Ariston, ma cosa accadrà? Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla presenza di Rosario Fiorello che come sempre è uno dei personaggi più amati del mondo dello spettacolo italiano. Dopo l'annuncio del suo ritorno con Viva Rai 2 nel programma mattutino più amato dagli italiani, ecco lo spoiler sulla sua partecipazione al Festival di Sanremo.

Rosario Fiorello ci sarà al Festival di Sanremo 2024? L'annuncio ufficiale di Amadeus 

La nuova edizione del Festival di Sanremo prevede l'arrivo di grandi ospiti e tra questi in molti attendono la presenza di Rosario Fiorello. Il conduttore siciliano è tra i protagonisti indiscussi dello spettacolo e della comicità italiana. A quanto rivelato dal direttore artistico non può esserci Sanremo senza Fiorello ed è per questo che ci sarà. Lo scorso anno la sua presenza era legata a Viva Rai 2 con uno stravolgimento dei palinsesti. Il programma infatti era in onda su Rai 1 al posto del classico Dopo Festival e ha registrato ascolti da record.

L'ipotesi più accreditata è quella di un ritorno con Viva Sanremo condotto da Fiorello e non da Roma, ma proprio dalla città dei fiori. Il conduttore potrebbe infatti raggiungere Amadeus con la sua squadra al completo e dirigere la classica puntata di Viva Rai 2 proprio dall'Ariston. Amadeus annuncia che è impossibile rinunciare a Fiorello, ma precisa anche che come sempre la sua presenza sarà una grande sorpresa che lascerà a bocca aperta il suo pubblico. Non resta che mettersi comodi e soprattutto attendere la nuova edizione del Festival di Sanremo che di certo riserverà grandi colpi di scena. Non mancherà ovviamente la grande musica e da quanto anticipato dal direttore artistico saranno oltre 400 le proposte di canzoni che dovrà ascoltare prima di scegliere quelle che saliranno sul palcoscenico.

LEGGI ANCHE>>>Fiction Rai, quali serie tv iniziano a settembre con una novità incredibile: ecco le date