martedì, Ottobre 3, 2023
HomeEconomiaConcorsi e BandiFerrovie dello Stato assume lavoratori diplomati a Torino: i dettagli

Ferrovie dello Stato assume lavoratori diplomati a Torino: i dettagli

Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ha indetto una nuova selezione per assunzioni a tempo indeterminato a Torino: nell'articolo, troverete tutti i dettagli e i requisiti per partecipare al bando e i motivi per i quali lavorare nel capoluogo piemontese potrebbe essere un'opportunità importante. 

C'è una nuova importante opportunità di lavoro per chi vive o vorrebbe vivere in Piemonte, ed esattamente nella città di Torino. Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ha indetto, infatti, una selezione finalizzata all'assunzione di un Coordinatore del Presidio Territoriale, da inserire nella direzione della Protezione Aziendale di FS Security. I compiti e le attività che quest'ultimo svolgerà sono di diverso tipo. Interfacciandosi con le strutture societarie di competenza e gli stakeholder esterni, il candidato scelto o la candidata scelta si occuperà di attuare le strategie, le politiche e i piani operativi emanati dalla Struttura centrale e finalizzati alla tutela e anche alla salvaguardia degli asset societari.

Inoltre, elaborerà proposte di appositi piani di dettagli per la Struttura Operativa centrale, finalizzati alla tutela degli impianti, provvedendo anche a determinare tutte le misure di protezione necessarie. Monitorerà, altresì, le criticità di security, mediante attività di rilevamento degli eventi anomali che interessano il patrimonio aziendale, e supporterà le Strutture territoriali nell'ambito della gestione delle anormalità rilevanti, degli incidenti di esercizio e delle crisi. Infine, presenzierà nei Centri Operativi Territoriali per le attività di propria competenza.

Al via una nuova selezione del Gruppo Ferrovie dello Stato: perché lavorare a Torino

Torino è una città meravigliosa, tra le più conosciute e affascinanti del Nord Italia. Le caratteristiche che colpiscono di più del capoluogo piemontese sono il suo essere circondato dalle Alpi, che possono essere viste, in lontananza, quasi ovunque, e la sua architettura elegante e di classe, oltre che la sua conformazione territoriale, con il fiume Po che divide la parte pianeggiante da quella collinare. Le residenze sabaude di Torino sono incluse nella lista dei patrimoni dell'umanità UNESCO, ma anche altre, numerose opere architettoniche presenti nel capoluogo piemontese, sono degne di nota. Tra queste, naturalmente, c'è la Mole Antonelliana, così come la chiesa di San Carlo Borromeo e la chiesa di Santa Cristina a piazza San Carlo, e i suoi meravigliosi portici.

Ferrovie dello Stato Torino
Torino vista dall'alto.

Lavorare presso il Gruppo Ferrovie dello Stato significa, altresì, lavorare in una delle realtà aziendali e professionali più importanti in Italia. Inoltre, la posizione di  Coordinatore del Presidio Territoriale è decisamente rinomata, e pone il lavoratore selezionato in una posizione rilevante all'interno della realtà aziendale.

Requisiti per partecipare

Ecco tutti i requisiti previsti per partecipare alla selezione:

  • Il possesso di un diploma di scuola superiore o anche della laurea triennale o magistrale;
  • Conoscenze tecnico specialistiche connesse al mondo della security, ma anche della normativa di settore e delle procedure operative;
  • Esperienza di almeno tre anni in ruoli di coordinamento, o anche nella gestione delle risorse e o di eventi collegati all'esercizio, preferibilmente nel settore della tutela del patrimonio e della security;
  • Conoscenza almeno intermedia della lingua inglese;
  • Costituirà, inoltre, titolo preferenziale il possesso di una laurea in Giurisprudenza, Scienze delle Pubbliche Amministrazioni, Scienze Giuridiche, Scienze dei Servizi Giuridici, Scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione oppure in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali;
  • Tra le competenze trasversali o soft skills richieste, citiamo la tensione al risultato e resilienza, decisione e iniziativa, la capacità di mettere il cliente al centro (customer centricity), la flessibilità, la capacità di risolvere i problemi (problem) solving, di gestire le situazioni conflittuali e capacità di gestire le risorse.

Ferrovie dello Stato assume a Torino: come partecipare

Tra le altre competenze trasversali, citiamo anche una buona capacità di organizzazione del lavoro, così come le capacità di comunicazione, accuratezza, proattività, e buone capacità relazionali. Per partecipare alla selezione, i candidati dovranno inviare la propria domanda online. Per tutti i dettagli sulle modalità di invio della domanda, e per inviarla, potete cliccare qui. Vi avvisiamo, infine, che la data di scadenza per inviare la domanda è fissata al 24 settembre 2023.

mole antonelliana
Un dettaglio della Mole Antonelliana.

LEGGI ANCHE>>>Marche, concorso pubblico ad Ancona: come partecipare al nuovo bando per diplomati