giappone curriculum

Giappone, nel curriculum puoi inserire una dote insolita: la spiegazione di uno youtuber italiano

Un noto youtuber ha spiegato che quando si compila un curriculum in Giappone, si può inserire una dote piuttosto insolita: a spiegarlo è stato lui stesso in un video pubblicato su YouTube. 

Il noto tiktoker, conosciuto sui social come Tommaso in Giappone, ha spiegato che nel paese orientale è possibile inserire una dote molto particolare nel proprio curriculum. Si tratta, sicuramente, di qualcosa di insospettabile e soprattutto che non esiste in Italia. L'influencer è da sempre amante del Giappone e ha anche scritto un libro in merito, svelando alcune delle usanze che noi italiani riteniamo le più 'strane', proprio perché molto diverse dalle nostre.

Il Giappone è un paese insulare situato nell'Asia orientale, composto da un arcipelago di isole nel Pacifico occidentale. Con una storia millenaria e una cultura ricca, è conosciuto per la sua combinazione unica di tradizioni antiche e modernità avanzata. La cultura giapponese è influenzata da valori come l'armonia, la modestia, il rispetto e la disciplina. La tradizione del posto comprende la cerimonia del tè, l'arte del bonsai, i kimono (abito lungo simile ad una tunica), i giardini zen e il teatro kabuki (relativo soprattutto al dramma). L'antica arte della geisha è un altro aspetto distintivo della cultura giapponese. (Un tiktoker italiano ha parlato di alcuni luoghi nei quali avrebbe ricevuto una delle peggiori truffe).

Lo stesso youtuber, in un'intervista rilasciata qualche tempo fa dopo la scrittura del suo libro, ha parlato di alcuni degli aspetti culturali che lo hanno colpito maggiormente del Giappone. Ha spiegato che sin da bambino fu colpito dal modo di divere la loro quotidianità in un modo clamorosamente diverso dal nostro. Ha citato, per esempio, il futon (tipico materasso giapponese), o anche l'ofuro (un rituale organizzato per la purificazione del corpo).

Giappone, nel curriculum puoi inserire una dote insolita: la testimonianza di un tiktoker italiano

Nel video che Tommaso ha pubblicato su YouTube è insieme a una ragazza giapponese e ha spiegato che nel compilare un curriculum in Giappone, si può inserire una dota piuttosto particolare e insolita. Nel dettaglio, se si è amanti delle bevande alcoliche, si può scrivere tranquillamente nel curriculum da mandare ad un eventuale datore di lavoro. Inoltre, sarà considerato un valore aggiunto.

Questo perché, come ha raccontato lo stesso youtuber, molto spesso, alcune aziende organizzano delle vere e proprie serate di lavoro alle quali è necessario partecipare. Vengono fatti discorsi che riguardano prevalentemente il lavoro, ma c'è una peculiarità: il tutto viene fatto davanti a una bevanda necessariamente alcolica. Insomma, un'usanza molto diversa, soprattutto se collegata al mondo del lavoro e dunque, decisamente particolare.

LEGGI ANCHE>>> Giappone, influencer rivela: "Se sei italiano, non fare assolutamente questi errori"