grecia zante elemento acque

Grecia, nelle acque di Zante c'è un elemento che le rende peculiari: la spiegazione di un influencer

Un noto influencer italiano ha spiegato che nelle acque di Zante, in Grecia, c'è un elemento che le rende particolari. È risaputo che le isole greche sono conosciute per la loro incredibile bellezza. 

Il giovane tiktoker e influencer Ivan ha pubblicato un video nel quale spiega per quale motivo le acque di Zante, in Grecia, sono così belle come le vediamo nelle foto! Ormai, è risaputo che la Grecia è una delle mete più scelte per le vacanze ogni anno. Questo perché le isole garantiscono non solo un viaggio che offre relax, ma anche tanto divertimento. I paesaggi, infatti, sono particolarmente suggestivi. I colori tipici della Grecia, infatti, sono il bianco dei sassi e il blu delle abitazioni. Gran parte delle stradine delle isole, sono infatti caratterizzate da questi due colori, che rendono il tutto ancora più particolare e tipico. Per questo, tantissimi italiani si recano in queste zone per poter fare la vacanza dei loro sogni.

Parlando di bellezza di paesaggi, non si può non mettere in risalto le meravigliose spiagge. Le più particolari sono sicuramente quelle con sabbia bianca e mare verde o blu, particolarmente cristallino. Le acque sono talmente pulite da riuscire a vedere quasi completamente il fondo e spesso capita di poter osservare anche dei pesci colorati avvicinarsi alle gambe proprio mentre si fa il bagno. Questi luoghi, dunque, regalano emozioni mai provate prima ed è proprio per questo che ogni estate, gran parte degli italiani, fanno a gara per poter trovare l'offerta più conveniente e raggiungere il prima possibile queste incredibili mete. Naturalmente, non è un discorso che vale per tutti, c'è anche chi preferisce posti ancora più tranquilli e riservati o chi ama la montagna. (A proposito di mare, sta spopolando un trend, ma è sicuramente il più disgustoso di tutti).

Zante, chiamata anche Zacinto, si trova in Grecia, lungo le coste del mar Ionio. Non tutti sanno che sull'isola c'è una spiaggia molto particolare, denominata del Relitto. La peculiarità è che è accessibile solo via mare ed è racchiusa tra due alture. Al centro, c'è un relitto, da cui prende il nome, di tipo mercantile. Attualmente è arrugginito, ma comunque ben conservato. Secondo alcuni studi, sarebbe stato portato lì dalle acque del mare. Inoltre, lungo l'estremità della costa, nella zona settentrionale, inizia la fossa ellenica dell'abisso Calypso. Si tratta non solo del punto più profondo del Mediterraneo, ma, proprio per questo, anche di quello più misterioso. Secondo alcuni studi, sarebbe stato portato lì dalle acque del mare.

Grecia, nelle acque di Zante c'è un elemento che le rende peculiari: parola di un tiktoker italiano

Il tiktoker Ivan, ha pubblicato un video sul suo profilo di TikTok, nel quale spiega per quale motivo le acque di alcune zone di Zante sono così cristalline e blu. In realtà, secondo alcuni studi, le acque del mare di questa zona, sono state denominate le più blu al mondo. Innanzitutto, il fondale non è costituito da sabbia, ma da rocce. Questo permette all'acqua di non sporcarsi e di restare quanto più limpida possibile.

@ivanmln_

Così blu da lasciare senza parole 💙 #grecia #zante #zakynthos #zakynthosgreece #zante2023 #greciaestate2023 #zakynthostips #zacintoisland #zacinto #viaggioingrecia #viaggioazante #viaggi #viaggiacontiktok

♬ HOME - elfixsounds

Inoltre, all'intero del mare è presente una grande quantità di zolfo che lo rende di un colore così blu da sembrare finto. Lungo l'estremità della costa di Zante, nella zona settentrionale, inizia la fossa ellenica dell'abisso Calypso. Si tratta non solo del punto più profondo del Mediterraneo, ma, proprio per questo, anche di quello più misterioso.

LEGGI ANCHE>>> Maldive, tiktoker italiana testimonia: "Ecco cosa si vede in mare in determinate condizioni"