Disney pronto per 'La Sirenetta 2' e non solo: il film sulla vera storia di una cattivissima dei cartoni

disney

Disney non si ferma: oltre al probabile sequel de La Sirenetta con Halle Bailey, in arrivo il film su una delle più cattive 'villain' nella storia del colosso.

Le sale sono in questi giorni un tripudio di blu, di bambini, ma anche di mamme e nonni che scelgono di dedicarsi una giornata per guardare il live action de La Sirenetta. Polemiche su polemiche hanno caratterizzato la preparazione e l'arrivo di uno dei contenuti più attesi dell'anno. Halle Bailey è Ariel e ha dato prova di essere perfetta per il ruolo. Il modo in cui ha reinterpretato i brani più iconici del cartone, tra le acque della Sardegna e gli studi di registrazione americani, sta piacendo molto al pubblico.

La sintonia con il compagno di scena Jonah Andre Hauer-King è reale e tangibile e i due, si sono espressi circa il futuro del film che in questi giorni spopola al cinema. Circola infatti da un po' l'ipotesi che visto il riscontro del pubblico e il modo in cui sta accogliendo il film, potrebbe esserci una seconda parte. A quanto pare però, non è tutto per quel che riguarda il colosso mondiale e non solo. In arrivo (si spera) anche il live action che racconterebbe il passato di una delle cattive più odiate nella storia dei cartoni animati.

La Sirenetta 2 e non solo: Disney non si ferma qui

La Sirenetta 2 - Ritorno agli Abissi potrebbe essere uno scenario ora più che mai concreto nei vasti orizzonti Disney. Al box office la prima parte sta andando molto bene e i due attori principali, si sono espressi circa un possibile sequel previsto nelle sale tra qualche anno. Halle Bailey e  Jonah Andre Hauer-King si sono detti propensi e più che mai intenzionati a continuare con l'arco narrativo per approfondire al meglio il futuro di Ariel ed Eric. Naturalmente, ci sono delle regole di produzione, budget e impegni vari delle persone coinvolte che devono essere messi in conto. A quanto apre però, il regista Rob Marshall sarà ancora impegnato nella realizzazione di un prodotto per Walt Disney.

Lui e Melissa McCarthy, l'interprete di Ursula ne La Sirenetta hanno comunicato in un'intervista che quasi al cento per cento, ci sarà un film dedicato alla storia della cattiva dei fondali e Tritone. Il pubblico vuole saperne di più sul vero passato dei due fratelli, su come le loro vite e i loro personaggi si sono plasmati in quel modo e se ci sono dei retroscena che ancora non conosciamo. La macchina Disney dunque, non è assolutamente intenzionata a rallentare e se gli orizzonti sono questi, c'è davvero tanta carne al fuoco a cui prepararsi da qui ai prossimi anni. La filosofia è battere il ferro finché è caldo e sfruttare il più possibile l'attuale scia: ottima strategia.

LEGGI ANCHE>>>La Sirenetta, altro che mare della Sardegna! Come hanno davvero girato le scene sott’acqua