concorso in friuli-venezia giulia

Concorso in Friuli-Venezia Giulia, al via una selezione pubblica per candidati diplomati: i requisiti e i dettagli sullo stipendio

Al via un nuovo concorso pubblico in Friuli-Venezia Giulia: ecco tutti i dettagli sulla selezione per assunzioni a tempo indeterminato

Il Comune di Lignano Sabbiadoro ha indetto un bando per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di quattro istruttori amministrativi. Il profilo professionale è individuato nella categoria C del Contratto Collettivo Regionale di Lavoro del Friuli-Venezia Giulia, con posizione economica C1. A tale posizione corrisponde uno stipendio lordo mensile di circa 1.800 euro, equivalente a circa 1.400 euro netti. Vi si aggiunge, altresì, la corresponsione della tredicesima mensilità e di altre indennità previste dal bando. Il titolo di studio richiesto è un diploma di scuola media superiore quinquennale, che consenta l'iscrizione a una facoltà universitaria. Il bando richiede anche la conoscenza delle più diffuse applicazioni informatiche e della lingua inglese. Si specifica che uno dei quattro posti è prioritariamente riservato ai volontari delle Forze Armate, ai sensi dei commi 1 e 3 dell'articolo 1014 e del comma 9 dell'articolo 678 del Decreto Legislativo n°66 del 2010.

I requisiti generali previsti dal bando sono i seguenti: la maggiore età, l'inclusione nell'elettorato politico attivo, l'idoneità fisica, il godimento dei diritti civili e politici, la cittadinanza italiana, europea o di altri Stati, purché siano rispettati i requisiti previsti dall'articolo 38 del D.Lgs. n°165 del 2001. I candidati non devono essere stati destituiti, dispensati, dichiarati decaduti o licenziati da un pubblico impiego per un motivo incompatibile allo stesso, né aver ricevuto condanne penali per reati ostativi al lavoro scelto. I candidati di sesso maschile, nati fino al 1985, devono essere in regola con gli obblighi di leva.

Concorso in Friuli-Venezia Giulia: perché scegliere Lignano Sabbiadoro

Lignano Sabbiadoro è un comune di quasi 7.000 abitanti, situato nella provincia di Udine. Si tratta di una località turistica molto nota: ogni anno, infatti, migliaia di cittadini italiani la scelgono come meta per le vacanze, per le sue meravigliose spiagge e per la frenetica vita notturna, oltre che per i servizi offerti. Il comune è, però, splendido anche nelle altre stagioni, oltre a quella estiva: per la sua bellezza e rilevanza, in effetti, il comune è stato insignito del titolo di Città.

Il suo patrimonio culturale e artistico è assolutamente rilevante, soprattutto per le opere architettoniche presenti: di grande fascino sono, ad esempio, la Chiesa di San Giovanni Bosco e la Chiesa di Santa Maria del Mare. La qualità della vita nella provincia di Udine è, inoltre, molto alta: nella classifica de Il Sole 24 Ore del 2022 sulle province più vivibili d'Italia, quest'ultima si trova, infatti, in dodicesima posizione su 107.

La selezione pubblica avverrà mediante l'espletamento di una prova scritta e di una prova orale. La domanda potrà essere consegnata a mano all'Ufficio Protocollo del Comune o spedita a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al Comune di Lignano Sabbiadoro, al seguente indirizzo: Viale Europa n°26 - 33054 Lignano Sabbiadoro (UD). La candidatura potrà, altresì, essere inviata via PEC (Posta Elettronica Certificata) all'indirizzo comune.lignanosabbiadoro@certgov.fvg.it o compilata mediante procedura telematica, accedendo con credenziali SPID all'indirizzo frenesys.lignano.org. Per ulteriori informazioni, cliccate qui. La data di scadenza per l'invio della domanda è fissata all'8 giugno 2023.

LEGGI ANCHE>>>Concorso in Friuli-Venezia Giulia, al via un bando per diplomati: tutti i requisiti e i dettagli