Campania

Campania, questo sentiero conduce a un paradiso nascosto: la sua bellezza è disarmante

In Campania non mancano luoghi dove poter scoprire bellezze naturali e suggestive: a Massa Lubrense si nasconde un fiordo davvero unico. 

L'estate si avvicina e la Campania è tra le regioni più amate dai turisti italiani e stranieri pronti a scoprire le bellezze della costa e non solo. Le città storiche come Napoli o Caserta permettono di addentrarsi tra monumenti maestosi e una storia tutta da scoprire anche attraverso le specialità culinarie. In un tour he si rispetti però non può mancare l'effetto sorpresa che in questa regione viene garantito dalla bellezza delle spiagge più belle.

Questa volta il tour campano conduce nella zona di Massa Lubrense, piccolo angolo di paradiso della Penisola Sorrentina che è tra i luoghi più belli al mondo. Insieme all'intera Costiera Amalfitana in queste zone c'è l'opportunità di dividersi tra i centri caratteristici e i paesaggi della natura. In particolare attraverso un sentiero è possibile giungere a un luogo incantato, si tratta di un famoso fiordo pronto a stupire qualsiasi viaggiatore.

Il Fiordo di Crapolla a Massa Lubrense: tappa unica di un tour immerso nella natura

Massa Lubrense è tra le zone più belle della Campania e proprio qui si nasconde un fiordo che merita di essere visitato almeno una volta nella vita. Il Fiordo di Crapolla è raggiungibile attraverso un sentiero che parte dalla frazione di Torca e che viene completato interamente a piedi. Durante il percorso sarà possibile fare una sosta per ammirare il panorama mozzafiato prima di addentrarsi nei famosissimi scalini che conducono al paradiso naturale.

Campania
La costa di Massa Lubrense in Campania con una delle sue spiagge più belle

Quasi 700 scalini conducono al fiordo che si trova in un punto della costa completamente incontaminato. Durante il percorso sarà possibile ammirare la Cappella di San Pietro e fermarsi a guardare ancora una volta il panorama spettacolare. Una volta giunti al fiordo di Crapolla sarà possibile sostare su una piccolissima spiaggia in ciottoli e soprattutto lanciarsi nelle acque cristalline. La visita a questo luogo incantato è consigliata nei mesi di giugno se si desidera pace e tranquillità. Anche nell'alta stagione però il fiordo è capace di mantenere intatto il suo fascino e si conferma tappa immancabile di un tour sulla costa della Campania. Un consiglio è quello di evitare le ore troppo calde della giornata per intraprendere il sentiero.

Tutta la zona di Massa Lubrense è perfetta per una vacanza all'insegna della natura e della bellezza, un luogo unico dove poter abbandonare lo stress della vita quotidiana. Non resta che prenotare un soggiorno in questi luoghi spettacolari e lasciarsi conquistare anche dalle antiche tradizioni della Penisola Sorrentina.

LEGGI ANCHE>>>Maratea, il luogo ideale per le vacanze: c'è un belvedere unico al mondo