Matteo Paolillo

Matteo Paolillo, da Napoli al Lazio: l'attore si rifugia in uno dei borghi più belli d'Italia

L'attore di Mare Fuori Matteo Paolillo si rifugia in uno dei luoghi più belli del Lazio: ecco dove si trova questo borgo incantato. 

Matteo Paolillo è la rivelazione dell'anno tra la partecipazione alla seconda stagione di Mare Fuori nei panni dell'indomabile Eduardo fino al palcoscenico della sua musica. A metà tra un attore e un cantante Paolillo punta in alto e lo fa con grande stile senza mai perdere di vista il suo obiettivo. Mentre a Napoli riapre il set della fiction evento dell'anno Mare Fuori 4, l'attore nato a Salerno sceglie il Lazio per visitare uno dei luoghi più belli d'Italia ricchi di fascino grazie a una posizione geografica mozzafiato.

Nella seconda stagione l'evoluzione del suo personaggio l'ha reso amatissimo e oggi è proprio lui a vedere il suo destino in sospeso per la quarta stagione. Eduardo si trova infatti in ospedale per un gravissimo incidente, come andrà a finire? Per saperlo toccherà aspettare ancora un po', ma adesso ecco spuntare uno dei luoghi più belli dell'Italia pronti a lasciare tutti con il fiato sospeso, primo tra tutti proprio l'autore di Origami all'Alba.

Matteo Paolillo innamorato di Civita di Bagnoregio in un angolo di paradiso: è uno dei borghi più belli d'Italia

Nel Lazio in provincia di Viterbo è il comune di Bagnoregio a ospitare il borgo di Civita di Bagnoregio. Si tratta di una frazione che ancora oggi conserva un fascino unico al mondo. Il borgo è diventato molto famoso nel tempo per una caratteristica ben precisa. La sua posizione geografica sorge infatti su uno sperone tufaceo e rende la vista semplicemente mozzafiato da qualsiasi prospettiva. Non tutti sanno che proprio questo borgo è spesso set di progetti cinematografici ed è probabile che Paolillo si trovi proprio qui per questo.

Matteo Paolillo
Matteo Paolillo a Civita di Bagnoregio in Lazio pronto per riscoprire il borgo medievale

L'attore si è immortalato con il borgo alle spalle che viene soprannominato "La città che muore". Qui sarà possibile respirare a pieno l'atmosfera storica e immergersi in un modo parallelo. Civita di Bagnoregio è raggiungibile a piedi e la bellezza di questo angolo di paradiso vale certamente la fatica. A quanto pare Paolillo è amante della cultura e della storia e non resta che seguirlo per altre avventure in giro per la meravigliosa Italia.

L'attore a breve dovrebbe però fare ritorno a Napoli per la quarta stagione di Mare Fuori. Intanto il Lazio si conferma una delle mete più amate della primavera soprattutto nei suoi centri storici più remoti che meritano di essere scoperti e amati in tutta la loro bellezza.

LEGGI ANCHE>>>Mare Fuori 4, oggi iniziano le riprese: spunta una scritta sul muro dell’Ipm, è il primo grande spoiler