Cioccolato, nuovo lotto ritirato dai supermercati: i dettagli sulla segnalazione

cioccolato

Attenzione alla nuova segnalazione sul richiamo di un lotto di prodotti al cioccolato, riportato dal Ministero della Salute: ecco i dettagli

Il Ministero della Salute ha appena reso noto il richiamo precauzionale dal mercato di un lotto di biscotti al cioccolato. I prodotti sono stati ritirati dal mercato per la possibile presenza di allergeni non segnalati sull'etichetta: si tratta, in questo caso, pertanto, di un richiamo per rischio presenza di allergeni. Il Ministero della Salute può, altresì, segnalare un richiamo di confezioni dai supermercati per un rischio chimico, fisico o microbiologico. Nel primo caso, il richiamo viene effettuato per la possibile presenza di un agente chimico non segnalato sull'etichetta, o comunque in quantità superiore a quella prevista dalle normative italiane o europee, mentre nel secondo caso si fa riferimento al possibile ritrovamento di corpi fisici estranei al prodotto, come tracce di vetro o di altri materiali del genere.

Infine, il richiamo per rischio microbiologico viene effettuato per la possibile contaminazione da parte di un batterio, di un virus o di un altro agente patogeno. Per quanto riguarda il lotto di biscotti al cioccolato, comunque, il richiamo è avvenuto perché gli operatori, in seguito a determinate analisi, hanno segnalato la possibile presenza di tracce di latte. In particolare, si legge che gli operatori hanno scoperto che, nell'impasto di alcuni di questi biscotti, le proteine del latte eccedevano lievemente il livello massimo di 0,016 mg, consentito dalla legge olandese. Questo avviso potrebbe, dunque, essere utile alle persone allergiche o intolleranti alle proteine del latte che hanno acquistato i suddetti biscotti.

Biscotti al cioccolato: ecco tutti i dettagli sul richiamo pubblicato dal Ministero della Salute

Di seguito, pubblichiamo tutti i dettagli riguardanti il richiamo del lotto di biscotti al cioccolato. Il marchio del prodotto è Merba, mentre la denominazione di vendita è Chocolate Cookies 25% - 150g. Il nome o la ragione sociale dell'OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Banketbakkerij Merba B.V., mentre il marchio di identificazione dello stabilimento / del produttore è Merba. Il nome del produttore, infine, è Banketbakkerij Merba B.V.. Lo stabilimento di produzione è sito nei Paesi Bassi e, in particolare, a Wilhelminakanaal Noord 2, 49021 VR Oosterhout.

cioccolato
Il modello di richiamo pubblicato sul sito del Ministero della Salute.

Il peso dell'unità di vendita è di 150 grammi. Il numero del lotto ritirato è 2301202, mentre la data di scadenza o termine minimo di conservazione sono fissati al 12 gennaio 2024. Pochi giorni fa abbiamo riportato un'altra segnalazione, riguardante il richiamo di un lotto di sughi per rischio fisico. Per ulteriori informazioni, vi consigliamo di cliccare sul link riportato qui in basso. Attendiamo, altresì, altre segnalazioni e altri aggiornamenti dal Ministero della Salute, che saranno puntualmente riportati.

LEGGI ANCHE>>>Sughi, ritirate numerose confezioni di un noto marchio italiano: cosa è stato trovato al loro interno