eurovision

Ormoni impazziti all'Eurovision: altro che Mengoni, il cantante di Cipro (poco vestito) infiamma il palco

All'Eurovision Song Contest è tempo di finalissima. Ma avete visto chi rappresenta Cipro? Marco Mengoni ha un rivale in fatto di muscoli e sguardo magnetico.

Ieri sera da Liverpool, si è tenuta la seconda semifinale dell'Eurovision Song Contest 2023. Ancora non è stato il turno del nostro rappresentante Marco Mengoni e la serata, è stata decisamente più tiepida rispetto a quella iniziale. I brani non sono stati ritenuti all'altezza, soprattutto per la scaletta e il modo in cui si sono susseguiti. A detta di Mara Maionchi, che con Gabriele Corsi ha commentato il tutto in diretta, una 'lagna' dopo l'altra.

Non si tratta certo di essere prevenuti e sperare di vedere l'Italia almeno sul podio: quest'anno c'è davvero qualcosa che abbatte lo spirito della manifestazione, rendendo il tutto più piatto e privo di guizzi. Nonostante questo, ci sono comunque stati dei momenti che hanno alzato l'asticella, generando una serie di commenti favorevoli ed entusiasti sui social. Siamo lontani dai tempi interminabili del Festival di Sanremo: qui è tutto molto più immediato e sbrigativo. A tal proposito, vi proponiamo il momento in assoluto più infuocato della serata di ieri. Si tratta dell'esibizione del rappresentante di Cipro.

Eurovision Song Contest 2023: Andrew Lambrou ruba la scena a Marco Mengoni

Dalla nostra parte, con Marco Mengoni siamo sicuri di portare sul palco dell'Eurovision Song Contest 2023 talento e una potenza vocale incredibile. Anche l'occhio vuole la sua parte però, e ci presentiamo con un ragazzo bellissimo, che attira notevoli consensi per il suo aspetto e i look che decide di indossare. Questa è anche l'era delle braccia scoperte, che lui ironizzando in una delle ultime interviste, ha così giustificato: "Sono le mie ultime cartucce: se non adesso, quando?". Eppure nella serata di ieri, siamo rimasti notevolmente sorpresi da uno dei suoi concorrenti in questa accesissima gara: si tratta di Andrew Lambrou, artista di origine australiana che rappresenta Cipro nella competizione.

Twitter si è scatenato, per quel che riguarda la community italiana con una serie di commenti di fuoco: dove si era nascosto Lambrou fino ad ora? La piacevole scoperta poi, curiosando sui suoi profili social, è stata che con Mengoni si è incontrato e che si sono trovati molto bene in questi giorni di conferenze e shooting fotografici a Liverpool. Andrew ha 25 anni, si presenta con una ballata intitolata Break a Broken Heart. Anche nel suo caso le braccia, sono un punto di forza importante, unite ad uno sguardo davvero magnetico. Pare sia single e lo rivedremo nella serata di sabato, in quanto è riuscito a posizionarsi nella rosa dei finalisti. E voi chi preferite? Andrew o Marco? Scelta davvero molto ardua.

LEGGI ANCHE>>>Eurovision Song Contest 2023, i meme più divertenti alla vigilia della finale: l'Italia annienta gli avversari