MotoGP

MotoGP, un solo pilota alla pari di Francesco Bagnaia: non è Marco Bezzecchi

Soltanto un pilota, sinora, in questo inizio di stagione di MotoGP, ha dimostrato di essere alla pari di Francesco Bagnaia. Contrariamente alle aspettative, non è Marco Bezzecchi

Se questo inizio di stagione di MotoGP ha visto come protagonista la Ducati, molto del merito è di Francesco Bagnaia. Il Campione del Mondo in carica, nel team principale, sta regalando spettacolo nei Gran Premi sinora affrontati per il Motomondiale 2023. Non sono certo mancati gli imprevisti ma, si sa, fanno parte del mestiere. D'altronde è impossibile per un pilota di tale livello non correre dei rischi. Qualche volta può andar male, qualche altra bene, ma quel che conta è la costanza nell'ottenere risultati positivi. Non è un caso che sia stato proprio questo aspetto, nel finale della scorsa stagione, a permettergli di laurearsi Campione del Mondo a discapito del francese Fabio Quartararo.

Il pilota della Yamaha ha avuto un oggettivamente negativo finale di stagione lo scorso anno; dall'altro lato, 'Pecco' ne ha approfittato incanalando risultati su risultati, ricucendo pian piano il distacco sul rivale per poi dare sfogo a tutta la propria gioia all'ultima gara per il traguardo raggiunto. Bagnaia è ripartito da dove lo avevamo lasciato: gran passo, gran ritmo, eccelsa qualità nei sorpassi, insomma un pilota completo che sfrutta al meglio le prestazioni a dir poco incoraggianti della Ducati. Non è dunque un caso che Bagnaia sia in testa alla classifica i questo inizio di stagione. Marco Bezzecchi è stato anch'egli protagonista di buone prestazioni nei primi GP dell'anno, eppure a essere alla pari di 'Pecco' non è lui.

MotoGP, Francesco Bagnaia alla pari con un solo pilota in questo inizio di stagione

I due piloti italiani sono stati protagonisti, entrambi con la Ducati (l'uno team principale, l'altro satellite), di performance positive nell'inizio di stagione del Motomondiale 2023. 'Bez' è però calato perdendo la prima posizione in classifica piloti e favorendo Bagnaia, che sembra non avere rivali quest'anno. Sembra, ma non è effettivamente così. Una statistica sottolineata dalla stessa MotoGP testimonia come in realtà ci sia un pilota che, al momento, è alla pari di Francesco Bagnaia. Stiamo parlando di Brad Binder, pilota sudafricano del team Red Bull KTM Factory, che al momento si trova in terza posizione alle spalle di Bagnaia (-25) e Bezzecchi (-3). Binder e Bagnaia si equivalgono nelle vittorie ottenute nelle Sprint Race.

MotoGP
La MotoGP fa notare come Francesco Bagnaia e Brad Binder si equivalgano per quel che riguarda le vittorie nelle Sprint Race. Credits: account ufficiale Twitter MotoGP

Al momento, statistiche alla mano, Brad Binder è il solo pilota a essere alla pari di Bagnaia. Due successi per parte nelle Sprint Race, equilibrio in tale statistica, dimostrazione del fatto che il sudafricano voglia dare filo da torcere per tutta la stagione all'Azzurro.

LEGGI ANCHE>>>MotoGP, Valentino Rossi senza peli sulla lingua con Francesco Bagnaia: "Per fortuna te l'hanno data!"