Marcell Jacobs

Marcell Jacobs subisce un nuovo sgarro: un Azzurro gli ruba la scena anche fuori dalla pista

Un azzurro sta acquisendo sempre più consensi nel panorama internazionale dell'atletica. Arriva un altro sgarro verso Marcell Jacobs

Le prestazioni strabilianti degli ultimi due anni di Marcell Jacobs hanno permesso all'Azzurro di rappresentare nel migliore dei modi il nostro Paese. Con orgoglio il velocista italiano ha raggiunto risultati eccezionali, come gli ori olimpici Tokyo nei 100m e nella 4x100m, due traguardi che resteranno nella storia dello sport italiano. Oltre a ciò, Jacobs ha poi conquistato l'oro europeo a Monaco di Baviera nell'agosto dello scorso anno, dimostrando ancora una volta la sua superiorità. Alcuni problemi fisici hanno ridotto il suo exploit ma le qualità sono indubbie, come più volte dimostrato in gara. In stagione, al momento, si è reso protagonista nelle competizioni indoor, tra le quali i Campionati Nazionali Italiani di Ancona e gli Europei di Istanbul.

Questi sono solo alcuni degli appuntamenti cui Jacobs ha preso parte, ma sono da evidenziare per i risultati raggiunti. Infatti, in entrambe le occasioni nei 60m ha raggiunto il secondo posto, conquistando dunque in Turchia il titolo di vicecampione europeo. L'argento ottenuto rappresenta un ottimo risultato viste le non perfette condizioni fisiche con le quali l'Azzurro ha dovuto convivere durante le gare. A batterlo, sia nei Campionati Italiani che agli Europei, è stato un altro Azzurro, Samuele Ceccarelli. Quest'ultimo è la vera e propria rivelazione dell'atletica italiana di questo inizio di stagione, e dopo lo sgarro di febbraio (vittoria ad Ancona) e soprattutto di marzo (a Istanbul) ne è arrivato un altro.

Samuele Ceccarelli ruba la scena a Marcell Jacobs nel panorama continentale

Naturalmente, il tutto è da intendere in termini ironici. I due, infatti, sono sì rivali sulla pista d'atletica ma non va dimenticato il rapporto di profondo rispetto che li lega. Lo si è visto anche alla fine delle gare, quando Jacobs ha voluto complimentarsi con il connazionale per le vittorie ottenute, nonostante fosse stato appena sconfitto. Ceccarelli è al momento in rampa di lancio, pronto a far vedere a tutti le sue qualità anche nelle competizioni outdoor. Nel mentre, può essere più che soddisfatto per i successi conquistati con pieno merito, ricevendo inoltre ulteriori riconoscenze a livello continentale. Infatti, European Athletics lo ha inserito tra i candidati per miglior atleta europeo del mese di marzo.

La notizia avrà senz'altro colpito positivamente Ceccarelli, che spera di poter essere premiato ricevendo ulteriori consensi nel panorama internazionale dell'atletica. Al tempo stesso, anche Marcell Jacobs può essere contento di aver subito tale sgarro, visto l'ottimo rapporto tra i due. Oltre a ciò, vedere un connazionale imporsi e ottenere onorificenze dà ulteriori motivazioni, se mai ce ne fosse bisogno, per batterlo in gara.

LEGGI ANCHE>>>Campionati europei di atletica leggera indoor, Marcell Jacobs si prende la rivincita su Samuele Ceccarelli: il motivo