osimhen

Victor Osimhen salta per infortunio Napoli-Milan: cosa fare al Fantacalcio, su chi puntare

Lesione distrattiva all'adduttore sinistro per Victor Osimhen. Il nigeriano salterà Napoli-Milan per infortunio, cosa fare al fantacalcio

Arrivano brutte notizie in casa Napoli: reduce dai match con la sua Nazionale, in Nigeria, Victor Osimhen si è infortunato. Dopo aver accusato, al rientro in Italia, un fastidio all'adduttore sinistro (come riportato dal comunicato ufficiale della società partenopea), il centravanti nigeriano si è sottoposto agli esami del caso che hanno evidenziato una lesione distrattiva. Dato il problema muscolare riscontrato, il capocannoniere della Serie A sarà costretto a saltare il match in programma domenica 2 aprile con il Milan. Oltre a ciò, trattandosi di una lesione, Osimhen è da considerare a rischio anche per la prima delle sfide di Champions League (quarti di finale) proprio contro i rossoneri.

Naturalmente, la speranza di Luciano Spalletti e di tutti i tifosi partenopei è che Osimhen possa presto recuperare dal problema muscolare accusato e rientrare in gruppo al più presto. Nel comunicato si esplicita che le sue condizioni saranno ricontrollate la prossima settimana, di conseguenza è più che certa una settimana di stop. La partita di Champions con il Milan, a San Siro, si svolgerà mercoledì 12 aprile; qualora non dovesse riuscire a recuperare entro tale data, il nuovo obiettivo diventerà la gara di ritorno, in programma martedì 18. In ottica campionato, invece, bisogna fare delle riflessioni in ottica Fantacalcio, dove si registra un inevitabile cambio di gerarchie.

Infortunio per Victor Osimhen: come comportarsi al Fantacalcio

Visto il forfait praticamente certo per domenica contro il Milan (e, probabilmente, anche per la prossima partita di campionato contro il Lecce), sorgono i problemi per i fantallenatori che dovranno fare a meno del bomber nigeriano. Al tempo stesso, salgono inevitabilmente le quotazioni degli altri due attaccanti nella rosa del Napoli che, avendo davanti Osimhen, non hanno avuto tanto spazio ma che, al tempo stesso, quando sono stati chiamati in causa, non hanno affatto deluso le aspettative. Di conseguenza, i fantallenatori di Giovanni Simeone non devono avere dubbi nello schierare l'argentino nel proprio attacco. Quando interpellato, anche con pochi minuti a disposizione, Simeone ha dimostrato tutto il suo talento da attaccante puro quale è. Per l'ex Hellas Verona ogni pallone in area può diventare potenzialmente pericoloso. Lo ha dimostrato proprio all'andata, a San Siro, siglando la rete del decisivo 1-2.

Anche in quell'occasione, Victor Osimhen non poté essere schierato da Spalletti per infortunio e, curiosamente, fu proprio Simeone a siglare il goal della vittoria. Oltre all'attaccante argentino, che partirà dall'inizio per sostituire Osimhen, in ottica Fantacalcio salgono le quotazioni anche di Giacomo Raspadori. A San Siro fu lui a partire titolare nel match poi vinto dal Napoli; difficile immaginarlo in campo dal 1', rientrando da un infortunio, ma è probabile il suo utilizzo a gara in corso. Chissà che non possa essere decisivo come nel caso di Simeone lo scorso 18 settembre, a segno da subentrante. Con Osimhen fuori, si aprono le possibilità anche in ottica Fantacalcio per Simeone e Raspadori.

LEGGI ANCHE>>>Domink Szoboszlai e Rafael Leão, l'indizio social ha un retroscena: il Milan può sperare