kate middleton

Kate Middleton assente al battesimo di Lilibet, Meghan Markle si vendica: c'entrano i figli George e Archie

Continua la faida tra Kate Middleton e Meghan Markle. La goccia che avrebbe fatto traboccare ancora una volta il vaso, è la mancata presenza della Royal Family al battesimo di Lilibet Diana.

Proprio quando sembrava che il clima si fosse un tantino disteso, dopo la burrasca a seguito dell'uscita di Spare, un altro evento ha riacceso la miccia mai spenta che riguarda il rapporto tra Kate Middleton e Meghan Markle. I tabloid fino a qualche giorno fa, si interrogavano sulla presenza o meno dei Sussex a Londra, per l'Incoronazione di Re Carlo III a maggio. Si era leggermente spostata l'attenzione da Harry e William, e naturalmente dalle due donne al loro fianco.

Il fatto che però che nessuno della Royal Family, abbia raggiunto la California per il battesimo si Lilibet Diana, è un particolare che non può in nessun modo essere tralasciato. Pesa il modo in cui soprattutto la Principessa del Galles, abbia snobbato l'invito dei due cognati. L'ex-attrice americana allora, non resta certo a guardare. Si difende e in un certo senso si vendica, con una dichiarazione che sembra essere ovviamente rivolta alla Middleton e alla sua perfetta condotta come madre e futura Regina Consorte. Ecco quali sono state le sue ultime dichiarazioni secondo una fonte molto vicina.

Kate Middleton e la decisione di Meghan Markle: vendetta assicurata

Una fonte molto vicina ai Sussex e alle loro volontà circa il destino dei figli Archie e Lilibeth, si è lasciata sfuggire una dichiarazione che ha a che fare con le ultimissime parole di Meghan Markle. Il battesimo in maniera ufficiale, ha attribuito ai due bambini i rispettivi titoli di Principe e Principessa. Non è cosa da poco, dopo i trascorsi burrascosi a Buckingham Palace e l'eventualità che agli eredi di Harry, non fosse concesso proprio nulla del genere. A quanto pare però, entrambi ma soprattutto la madre, hanno le idee ben chiare a riguardo.

Pare che a differenza di William e Kate, che per il futuro erede al trono George hanno già scritto tutto, impedendo al bambino di poter effettuare una scelta autonoma e consapevole quando sarà più grande, loro intendono fare l'esatto contrario. Per evitare l'effetto Spare infatti, e non simulare le gesta dei Galles, permetteranno sia ad Archie che a Lilibet di poter decidere una volta maggiorenni, se mantenere i titoli attribuiti oppure sbarazzarsene, e condurre una vita 'normale' seguendo le proprie passioni, studiando e raggiungendo una professione autonoma. Questo appare come l'ennesimo riscatto dell'americana, che ci tiene al far sapere al mondo intero quanto sia totalmente diversa dalla donna che le hanno sempre messo contro tutti che non si è minimamente scomposta in un giorno per loro tanto gioioso.

LEGGI ANCHE>>>Kate Middleton è davvero così perfetta come sembra? Svelato il segreto della Principessa: accade due volte a settimana