lunedì, Marzo 27, 2023
HomeLifestyleIl bar senza tempo a Firenze è il più antico della città:...

Il bar senza tempo a Firenze è il più antico della città: qui bevi il vero caffè di una volta 

Colazione d'altri tempi a Firenze: ecco dove si trova il bar più antico della città ideale per una pausa da sogno. 

Firenze è tra le città più amate d'Italia e polo delle opere rinascimentali più belle al mondo. Divisa tra movida, cucina tipica e storia dell'arte questa meta è amatissima dai turisti stranieri, ma anche dagli stessi italiani. La bellezza non è mai troppa e il capoluogo toscano è una vera garanzia per chi desidera trascorrere un weekend da sogno. Anche Joe Bastianich ha deciso di fare tappa in città e far visita al bar più antico che vanta anni e anni di storia alle spalle. Siamo al centro di Firenze dove i sogni diventano realtà e il presente si trasforma in passato.

Tra la Galleria degli Uffizi e quella dell'Accademia ci ritroviamo davanti ad alcune delle opere d'arte più illustri del pianeta. Impossibile dimenticare la bellezza del complesso di Santa Maria del Fiore tra la cupola, il battistero e il campanile. Un tour quello fiorentino che non finisce mai di stupire e a cui si aggiunge la bontà della cucina fiorentina. Oltre alla classica bistecca di carne rossa troviamo il famoso lampredotto e altre pietanze ricche di carattere. La città di Firenze però racconta della sua storia in ogni luogo ed è per questo che oggi entriamo virtualmente in quello che è a tutti gli effetti il bar più antico della città.

Il caffè più antico di Firenze: risale all'epoca dei Medici 

La magia della città di Firenze è racchiusa tra le mura del suo caffè più antico. Siamo nel 1733, epoca ancora medicea, nella famosa Via degli Speziali dove nacque una bottega di dolci. Da allora il Caffè Gilli ha continuato la sua ascesa verso il successo fiorentino. Oggi il bar più antico si trova in Piazza della Repubblica a Firenze, esattamente al centro della città, dove negli anni sono passati i personaggi più illustri della storia italiana. Il Caffè Gilli vanta non solo una grande storia alle spalle, ma anche l'evoluzione giusta verso la modernità che conserva intatta le tradizione che l'hanno reso celebre.

Il Caffè Gilli a Firenze visto dall'esterno e dall'interno

Qui è possibile fare un tuffo nel passato grazie al design che negli anni ha mantenuto le sue caratteristiche originarie. Non manca il famoso orologio all'entrata e un salotto ricco di dettagli curatissimi pronti a incuriosire i clienti. In un attimo il caffè si trasforma in una visita guidata alla scoperta dell'antichità. Il Caffè Gilli è apparso proprio oggi tra i racconti social di Joe Bastianich che lo definisce: "Il migliore di Firenze". Non resta che fare un salto nell'epoca medicea e lasciarsi travolgere dal caffè come quello di una volta in una delle città più belle al mondo.

LEGGI ANCHE>>>Il bar del Commissario Ricciardi esiste davvero ed è il più antico di Napoli: il caffè costa pochissimo