lunedì, Marzo 27, 2023
HomeEconomiaConcorsi e BandiConcorso pubblico in Piemonte, indetto un nuovo bando per assunzioni a tempo...

Concorso pubblico in Piemonte, indetto un nuovo bando per assunzioni a tempo indeterminato: stipendio e dettagli

Al via un nuovo concorso pubblico in Piemonte: possono parteciparvi anche gli aspiranti candidati con licenza media

La Città di Savigliano ha indetto un bando per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di due collaboratori tecnici manutentivi, da impiegare presso il 3° Settore "Lavori Pubblici". Il profilo professionale corrisponde alla categoria "Operai Altamente Specializzati" del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro - Comparto Funzioni Locali, ex categoria B3. Lo stipendio collegato a tale categoria è di circa 1.700 euro lordi mensili, e cioè circa 1.300 euro netti al mese. A questi si aggiunge, altresì, la corresponsione della tredicesima mensilità e di altre indennità previste dal CCNL. Il titolo di studio richiesto è un diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media), unitamente a un'esperienza lavorativa almeno triennale nell'area edilizia, dell'impiantistica, manutentiva, o nell'uso di macchine utensili, maturata presso enti autorizzati, pubblici o privati. In alternativa, è richiesta una licenza media con un attestato biennale o triennale di qualifica professionale con attinenza al posto messo a concorso.

Specifichiamo, altresì, che il bando richiede anche il possesso delle patenti di guida di categoria B e di categoria C. I requisiti generali previsti dal bando sono i seguenti: l'idoneità fisica all'impiego, l'età compresa tra i 18 anni e quella prevista per il collocamento a riposo, il godimento dei diritti civili e politici, l'inclusione nell'elettorato politico attivo, la cittadinanza italiana, europea o di Paesi Terzi, purché siano rispettati i requisiti previsti dall'articolo 38 del D.Lgs. n°165 del 2001. I candidati non devono essere stati destituiti, dispensati, dichiarati decaduti o licenziati da un pubblico impiego per un motivo incompatibile allo stesso, né aver ricevuto condanne penali per reati ostativi al lavoro scelto. I candidati di sesso maschile, nati fino al 1985, devono essere in regola con gli obblighi di leva.

Concorso pubblico in Piemonte: perché scegliere Savigliano

Savigliano è un comune di circa 21.000 abitanti, situato nella provincia piemontese di Cuneo. Nella sua storia, il comune ha visto dominazioni diverse, che hanno influenzato la cultura e l'architettura dello stesso. Nel Cinquecento e nel Seicento, la città ha avuto una grande importanza dal punto di vista militare, ma anche culturale e artistico, tanto che esiste una scuola di pittura denominata proprio "Saviglianese". Anche per questo, quindi, il comune è stato insignito del titolo di "Città". Tra le opere architettoniche e artistiche più belle, tra quelle presenti in questo luogo, nominiamo la Chiesa di Sant'Andrea Apostolo, la Torre civica e il Teatro civico Milanollo. La qualità della vita nella provincia di Cuneo è, inoltre, piuttosto alta: nella classifica de Il Sole 24 Ore del 2022 si trova, infatti, al 36° posto su 107.

La selezione pubblica avverrà mediante l'espletamento di una prova scritta e di una prova pratica con colloquio orale. Potrà, altresì, essere prevista una prova preselettiva, in relazione al numero di domande presentate. La domanda potrà essere consegnata direttamente a mano all'Ufficio Protocollo dell'ente o spedita mediante raccomandata con avviso di ricevimento, all'indirizzo Comune di Savigliano - Corso Roma 36 - 12038 Savigliano (Cn). Potrà, altresì, essere inviata mediante Posta Elettronica Certificata (PEC) all'indirizzo comune.savigliano@legalmail.it. Per ulteriori informazioni, cliccate qui. La data di scadenza è fissata per il 3 aprile 2023.

LEGGI ANCHE>>>Concorso pubblico in Piemonte, al via un nuovo bando per diplomati: scopri i requisiti