motogp animali

MotoGP, animali invadono i circuiti internazionali: "Anche a loro piacciono le due ruote!"

Oche, scoiattoli, uccelli di ogni tipo: le piste internazionali di MotoGP sono state invase dagli animali nell'ultimo video

Mancano 21 giorni all'inizio della nuova stagione del Campionato mondiale di MotoGP. Venerdì 24 marzo, infatti, verrà inaugurato il primo Gran Premio motociclistico del 2023. I piloti più amati del mondo, insieme a quelli della Formula 1, torneranno ad accendere i motori. A più di 5 mesi dal termine della stagione del 2022, che ha visto sul gradino più alto del podio un pilota italiano, per la prima volta dopo 13 anni, gli eroi delle due ruote torneranno a gareggiare per ottenere l'importante titolo di campione mondiale. Il primo appuntamento è in Portogallo, nell'autodromo di Portimao.

Francesco Bagnaia, pilota del team ufficiale Ducati e campione del mondo del 2022, debutterà ufficialmente con la moto "numero 1". Il pilota piemontese, nato a Torino, il 14 gennaio 1997, ha deciso di cambiare il 63 con l'1, numero che possono 'sfoggiare' sul 'muso' della vettura solo i campioni del mondo in carica. Tutti i fan della MotoGP, e soprattutto quelli italiani, sono curiosi di sapere se il pilota ventiseienne riuscirà a bissare il successo ottenuto l'anno scorso, o se verrà battuto dagli altri, agguerritissimi piloti.

MotoGP: l'invasione degli animali in un tenero ed esilarante video

Il pilota piemontese dovrà stare attento al suo amico-rivale Fabio Quartararo: il ventiquattrenne francese, campione mondiale del 2021, cercherà sicuramente la rivincita, dopo la sconfitta subita l'anno scorso. Ma Bagnaia non dovrà guardarsi solo dal pilota Yamaha. Anche Marc Marquez, Aleix Espargaró e persino il suo nuovo collega, Enea Bastianini, che ha sostituito Jack Miller nel team Ducati Lenovo, potrebbero costituire importanti ostacoli alla probabile seconda vittoria consecutiva di Francesco 'Pecco' Bagnaia. A un mese esatto dai test di Sepang, in Malesia, il prossimo 11 e 12 marzo potremo avere un assaggio di quello che sarà questo nuovo Campionato Mondiale. In quei due giorni si terranno, infatti, le prove precedenti all'inizio di stagione, che si disputeranno proprio sul circuito di Portimao. Nell'attesa, sulla pagina Twitter ufficiale della massima categoria di moto da corsa, vengono, spesso, pubblicati video tratti dalla stagione passata. Siamo sicuri che l'ultimo vi divertirà molto.

"Non vediamo solo motociclette in pista! Sembra che anche ai nostri animali piumati e / o con le ali piacciano le due ruote!" si legge sulla didascalia del tweet. Oche, scoiattoli, persino un canguro: nel corso dell'anno scorso, numerosissimi e pelosissimi 'fan della MotoGP' hanno invaso i circuiti sparsi intorno al mondo. Il video è una compilation di tutti i momenti in cui questi particolari avvenimenti si sono verificati nel 2022. Qual è il vostro preferito? E, soprattutto, non vedete, come noi, l'ora che succeda di nuovo quest'anno?

LEGGI ANCHE>>>MotoGP, Francesco Bagnaia vicino a un record pazzesco: ecco cosa dovrebbe fare per raggiungerlo