In Italia si sta diffondendo sempre più la moda di mangiare presto

A cena "con le galline", la moda che spopola: perché l'Italia copia la Germania

Nel nostro paese si sta diffondendo sempre più la moda di cenare verso le 18.00 per aiutare la digestione. 

Cenare presto è l'ultima moda del momento. A dirlo non sono soltanto i trend o gli influencer sui social ma anche i ristoranti. Si sta difatti diffondendo la tendenza ad aprire prima e molti sono già pieni nel tardo pomeriggio. L'orario perfetto per la cena è quello delle 18.00, momento in cui ci si sedeva a tavola già in moltissimi altri paesi europei e non solo.

L'Italia, invece, è sempre stata un po' controtendenza. Le motivazioni si possono trovare nelle temperature e nel clima mite del nostro paese, oltre che nelle maggiori ore di luce rispetto ai paesi nordici già abituati a mangiare sul presto che spingevano l'italiano medio a voler cenare fuori casa. A sostegno della late dinner, quindi, c'era anche l'idea che cenare tardi facesse parte dello stereotipo della "vita mondana". Oggi, invece, per sentirci cool dobbiamo ribaltare completamente la situazione.

In Italia si sta diffondendo sempre più la moda di cenare presto
In Italia si sta diffondendo sempre più la moda di cenare presto

La moda dell'early dinner si diffonde anche in Italia

Nell'ultimo periodo si sta quindi diffondendo sempre di più anche nel nostro paese l'early dinner. Si preferisce mangiare nel tardo pomeriggio per poi tornare a casa presto, in modo tale da potersi poi dedicare ad altro, come la visione della propria serie tv preferita su Netflix o stare con il/la proprio/a fidanzato/a.

A spingere gli italiani a cambiare le proprie abitudini non sono state solo le nuove leggi dettate dalla moda ma anche (e soprattutto) i risultati della pandemia. Nel periodo del lockdown, con le numerose restrizioni, i locali hanno dovuto modificare i propri orari per via dei divieti nello stare aperti dopo una certa ora. Di conseguenza, anche la popolazione ha iniziato ad adeguarsi e a cenare prima.

Una tendenza che rende il corpo più sano

Mangiare intorno alle 18.00 non solo fa sentire più alla moda ma anche più sani. Cenare presto comporta difatti numerosi benefici, primo tra tutti aiuta a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue rendendo meno irritabili. Previene inoltre malattie come il cancro o quelle cardiovascolari, il rischio di obesità e favorisce la digestione aiutando a dormire meglio. Se il nostro sistema digestivo funziona meglio durante la notte c'è meno possibilità che il nostro sonno s'interrompa, permettendoci così di sentirci maggiormente riposati ed in forze il mattino seguente.

Secondo gli studi della dottoressa Courtney Peterson dell'Università dell'Alabama a Birmingham, negli Stati Uniti, non mangiare troppo tardi aiuterebbe inoltre a favorire la fertilità delle donne.

LEGGI ANCHE: Alessia Marcuzzi e Serena Autieri, cena stellata nel ristorante più antico dell'Alta Badia: quanto hanno speso