ferrovie dello stato lazio

Ferrovie dello Stato, in Lazio un'ottima occasione lavorativa per i diplomati: assunzioni a tempo indeterminato

Nuova e importante occasione lavorativa per i diplomati: il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ha aperto una posizione in Lazio

Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ha aperto le candidature per una nuova posizione lavorativa. In particolare, ricerca un Computista da inserire nella sede di Roma di Italferr S.p.A.. Le assunzioni saranno a tempo indeterminato e, in particolare, si prevederà un'assunzione diretta come da Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro della Mobilità / Area contrattuale Attività Ferroviarie. Il candidato assunto avrà diritto a un compenso commisurato alla seniority, a un sistema di welfare integrativo, all'assicurazione sanitaria e a tanti altri vantaggi, come la corresponsione della tredicesima e della quattordicesima mensilità.

Non abbiamo dettagli precisi sul valore dello stipendio, ma, secondo Indeed.com, lo stipendio annuale medio per un Computista, in generale, è di circa 18.000 euro all'anno. Il candidato vincitore verrà inserito nel team di Direzione Tecnica e si occuperà di redigere computi metrici estimativi, di verificare quelli prodotti da appaltatori, di creare e verificare nuove voci di costo. Altresì, si occuperà della redazione della documentazione tecnico-economica di sintesi dei computi metrici, dell'impostazione della struttura di computo/progetto, in stretta collaborazione con i progettisti, e di interagire con società esterne di supporto alla redazione dei computi.

Ferrovie dello Stato assume in Lazio: i dettagli sulla posizione ricercata

Il titolo di studio richiesto è un diploma di perito tecnico commerciale o Geometra. Allo stesso modo, sono ammessi titoli superiori assorbenti, come una laurea triennale o magistrale nell'area dell'Ingegneria o dell'Architettura. I candidati dovranno, inoltre, avere un'esperienza pregressa della durata di almeno due anni nel settore della progettazione e / o della costruzione di opere civili. Si richiede, altresì, la conoscenza della lingua inglese almeno a livello medio, e cioè un B2 del Quadro di riferimento europeo, nonché la disponibilità a trasferte in ambito nazionale. È gradita, infine, la conoscenza di software come BIM, STR vision CPM, Microsoft excel, Access, Autocad.

Tra le soft skills richieste, invece, si citano una buona capacità di problem solving, ma anche un forte spirito di iniziativa e una propensione al teamworking, e cioè al lavoro di gruppo. Lavorare presso Italferr significherà lavorare nella prima società di ingegneria in Italia, con oltre 30 anni di esperienza e con più di 2.500 professionisti. L'esperienza lavorativa sarà, pertanto, stimolante e importante per il percorso professionale del dipendente. Per inviare la propria candidatura, cliccate qui. La data di scadenza è fissata al 7 marzo 2023.

LEGGI ANCHE>>>Ferrovie dello Stato, occasione imperdibile in Lazio: assunzioni a tempo indeterminato