concorso calabria

Concorso in Calabria: indetto bando, aperto anche a chi ha la qualifica professionale triennale. Requisiti e stipendio

Al via un nuovo concorso pubblico in Calabria: un comune della regione del Sud Italia ha indetto un bando per assunzioni a tempo indeterminato

Il Comune di Botricello ha indetto un concorso pubblico per l'assunzione di un collaboratore amministrativo a tempo pieno e indeterminato. Il profilo professionale è individuato nella categoria B del Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro - Comparto Funzioni Locali, con posizione economica B3. A questa posizione corrisponde uno stipendio lordo mensile di circa 1.700 euro, che equivalgono a circa 1.300 euro netti. Il titolo di studio richiesto è un diploma di qualifica professionale, conseguito al termine di corsi triennali presso Istituti Professionali riconosciuti dallo Stato. È ammesso anche un diploma di scuola secondaria di secondo grado. Il bando richiede la conoscenza della lingua inglese e delle principali applicazioni informatiche.

I requisiti generali previsti dal bando, consultabile sul sito istituzionale del Comune, sono i seguenti: l'idoneità psico-fisica alle mansioni previste dal bando, l'età compresa fra i 18 anni e quella prevista per il collocamento a riposo d'ufficio, l'inclusione nell'elettorato politico attivo, il godimento dei diritti civili e politici, la cittadinanza italiana, europea o di altri Stati, purché siano rispettati i requisiti previsti dall'articolo 38 del D.Lgs. n°165 del 2001. I candidati non devono essere stati destituiti, dispensati, dichiarati decaduti o licenziati da un pubblico impiego, per un motivo incompatibile allo stesso, né aver ricevuto una condanna penale per reati ostativi al lavoro scelto. I candidati di sesso maschile nati fino al 1985 devono essere in regola con gli obblighi di leva.

Concorso in Calabria: perché scegliere il Comune di Botricello

Botricello è un comune di circa 5.000 abitanti, situato nella provincia di Catanzaro. La cittadina affaccia sul Golfo di Squillace: è, pertanto, bagnata dalle meravigliose acque del mar Ionio. Oltre alle sue splendide spiagge, conta anche sulla presenza di un patrimonio culturale non indifferente. In particolare, di grande rilevanza sono gli scavi archeologici, situati nei pressi delle spiagge, di una necropoli di età tardo-antica. Le tradizioni popolari e culinarie della Calabria, meravigliosa regione del Sud Italia, rendono Botricello una scelta perfetta per chi vuole cambiare vita. Infine, il comune è situato in una delle zone climatiche più calde d'Italia: il suo clima è, pertanto, moderato, con inverni piuttosto miti ed estati calde.

La selezione pubblica avverrà mediante l'espletamento di una prova scritta e di una prova orale. Può essere, inoltre, prevista una prova preselettiva, in relazione al numero di domande presentate. La domanda può essere consegnata a mano o spedita mediante raccomandata con ricevuta di ritorno all'Ufficio Protocollo dell'ente. Può, infine, essere inviata mediante posta elettronica certificata, all'indirizzo personale.botricello@asmepec.it. La data di scadenza è fissata al 13 marzo 2023.

LEGGI ANCHE>>>Concorsi pubblici, al via un bando per diplomati in Lombardia: assunzioni a tempo indeterminato