Emma Marrone, bionda o mora? È questo il colore perfetto per lei

Emma Marrone ha, dopo tantissimi anni, cambiato il suo colore di capelli. Meglio bionda o mora? Ecco cosa 'suggerisce' l'armocromia

Lo scorso Festival di Sanremo, Emma Marrone era una concorrente. Sfoggiava ancora un capello corto e biondissimo. Emma l'abbiamo conosciuta ad Amici di Maria De Filippi. Durante questi anni, ha sperimentato tantissimo con la sua immagine, ma sembrava esserci sempre una costante: la chioma bionda. Sul palco dell'Ariston nel 2022, è stata una regina indiscussa di stile. I suoi completi Gucci non sono passati di certo inosservati. Dal vestito in velluto nero con spacco profondissimo, e collant in pizzo, al completo verde bottiglia: Emma è stata una star.

Ritorna anche quest'anno ad esibirsi nella serata duetti. Accompagna con la sua voce Lazza anche se, in molti, si sono chiesti come mai non abbia supportato il suo 'pupillo' gIANMARIA. Per l'occasione non ha scelto un abito iconico come quelli dello scorso anno. Del resto non poteva di certo rubare la scena al cantante in gara. Non abbiamo potuto far a meno di notare che, con il suo nuovo colore di capelli, un nocciola caldo, Emma sembra quasi un'altra persona.

Meglio bionda o mora? Ecco cosa suggerisce l'armocromia: è questa la capigliatura perfetta per Emma

L'artista in tutti questi anni ha sempre scelto di tingersi i capelli: dai biondi più caldi a nuance più fredde, alcune volte ha anche giocato con i colori, ad esempio il rosa. Nonostante tutti questi cambiamenti, è sempre ritornata al suo colore iconico: un biondo molto simile al platino.

Emma Marrone, con un biondo freddo, molto simile al platino

Le sopracciglia della Marrone, così come la sua ricrescita, sono il primo indizio che, il colore che al meglio si sposa con le sue caratteristiche cromatiche, dovrebbe essere freddo e scuro. Sicuramente non il nero corvino.

Emma Marrone, il suo incarnato è particolarmente freddo ma il suo contrasto cromatico è medio alto

Dopo tutti questi anni ha scelto di cambiare.

Emma e Lazza a Sanremo.

Questo nuovo colore è sicuramente molto più simile al suo naturale, basta osservare bene il colore delle sopracciglia per confermarlo. Eppure, nonostante stia pian piano ritonrando ai colori che suggerisce l'amocromia, rispettando le sue caratteristiche cromatiche, c'è qualcosa che 'non va'. La ragione è che, ormai, abbiamo sempre visto Emma bionda. Riuscita ad immaginare Noemi con i capelli color cioccolato e non rossi? Ormai, nell'immaginario collettivo, Emma è bionda come Noemi è rossa. Questi sono stati i colori che per tanti anni le hanno rappresentate, e sono diventati parte della loro personalità. In questo caso quindi, anche se scura è più in armonia, non c'è 'regola' che tenga. Prima la personalità, poi i colori che ci suggerisce l'armocromia.

LEGGI ANCHE>>>Sanremo, i migliori e i peggiori della serata cover: togliete il microfono a Grignani e datelo a Lazza ed Emma!