concorso pubblico lombardia

Concorso pubblico, assunzioni a tempo indeterminato in un comune della Lombardia: requisiti e stipendio

Al via un nuovo concorso pubblico in Lombardia: il bando è finalizzato all'assunzione di lavoratori diplomati. Ecco i dettagli

La Città di Lonato del Garda ha indetto un bando per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di un istruttore amministrativo da assegnare all'Area Economico-Finanziaria e Risorse Umane. Il profilo professionale è individuato nella categoria C del CCNL Comparto Funzioni Locali, alla posizione economica C1. Tale posizione economica prevede la corresponsione di uno stipendio lordo mensile di circa 1.800 euro, e cioè circa 1.400 euro netti. Si aggiungono, poi, la tredicesima mensilità e altre indennità previste dal Contratto. Il titolo di studio richiesto è un diploma di maturità rilasciato da un istituto secondario di secondo grado. Il bando richiede anche il possesso di una patente di guida di categoria B e la conoscenza della lingua inglese e delle principali applicazioni informatiche.

Il bando, consultabile sul sito istituzionale dell'ente, prevede i seguenti requisiti: l'età compresa tra i 18 anni e quella prevista per il collocamento a riposo, il godimento dei diritti civili e politici, l'inclusione nell'elettorato politico attivo, l'idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni previste, la cittadinanza italiana, europea o di Stati terzi, purché siano rispettati i requisiti previsti dall'articolo 38 del D.Lgs. n°165 del 2001. I candidati non devono essere stati destituiti, dispensati, dichiarati decaduti o licenziati da un pubblico impiego, né aver ricevuto condanne penali per reati ostativi al lavoro scelto. Non devono, inoltre, aver subito sanzioni disciplinari nel biennio antecedente alla data di presentazione della domanda. I candidati di sesso maschile nati fino al 1985 devono essere in regola con gli obblighi di leva.

Concorso pubblico in Lombardia: perché scegliere Lonato del Garda

Lonato del Garda è uno splendido comune di circa 17.000 abitanti situato sul basso lago di Garda. Oltre alla presenza di meravigliose aree verdi, il comune può contare su un patrimonio culturale e artistico di grande bellezza. Le sue chiese, come la basilica dedicata a San Giovanni Battista, le architetture civili e militari, come la Rocca sono davvero affascinanti. Inoltre, la città conta anche sulla presenza di siti archeologici di grande rilevanza come le Fornaci romane nella località Fornaci dei Gorghi. La provincia di Brescia, inoltre, è la ventiduesima più vivibile in Italia secondo la classifica de Il Sole 24 Ore del 2022 sulla qualità della vita nel nostro Paese. La Lombardia è, infine, la seconda regione più ricca d'Italia per pil pro capite secondo le ultime rilevazioni Istat.

La selezione pubblica avverrà mediante l'espletamento di una prova scritta e di una prova orale. Può essere, inoltre, prevista una prova preselettiva, in base al numero di domande ricevute. La domanda potrà essere consegnata a mano all'Ufficio Protocollo del Comune, oppure spedita mediante raccomandata a/r all'indirizzo Comune di Lonato del Garda - Piazza Martiri della Libertà n°12, 25017 - Lonato del Garda (Bs). Può essere, infine, inviata mediante PEC (Posta Elettronica Certificata) all'indirizzo protocollo@pec.comune.lonato.bs.it. La data di scadenza è fissata alle ore 23.59 del 6 marzo 2023.

LEGGI ANCHE>>>Concorso in Veneto, al via un nuovo bando aperto anche a chi ha la licenza media: stipendio e dettagli