lunedì, Gennaio 30, 2023
HomeSpettacoloStoria di una Ladra di Libri: com'è diventata la bambina del film...

Storia di una Ladra di Libri: com'è diventata la bambina del film in onda stasera su Canale 5

Questa sera su Canale 5, verrà trasmessa la pellicola Storia di una Ladra di Libri. Era il 2013 e la protagonista, era una bimba bionda: vi mostriamo com'è diventata oggi.

Mediaset ha deciso di celebrare la Giornata della Memoria con una pellicola che verrà trasmessa in prima serata proprio in questo martedì. Negli anni, sono state molteplici le pellicole che hanno ripercorso i tragici anni della Seconda Guerra Mondiale. Il Pianista, La Vita è Bella, Schindler's List sono solo alcuni di questi titoli. In un modo o nell'altro, hanno raccontato i tragici anni che hanno visto prima deportare, e poi sterminare sei milioni di ebrei. Non sarà mai abbastanza: nulla potrà mai, anche solo minimamente attutire un orrore del genere.

Possiamo però esercitarci a tenere vivo dentro di noi questo ricordo, affinché non vengano mai più replicati atti del genere e soprattutto, farli conoscere senza filtri ai più piccoli. Proprio per questo motivo, i palinsesti televisivi cerano più che possono di non mancare mai a questo appuntamento, più volte durante l'anno. Vi mostriamo la protagonista del film in onda questa sera su Canale 5: è cresciuta e 9 anni fa, prestò il suo volto ad un'eroina che è un vero e proprio esempio per chiunque.

Storia di una Ladra di Libri: com'è diventata la protagonista oggi

A narrare la storia di Liesel è la Morte, che purtroppo l'ha conosciuta in un'età davvero precoce. La piccola infatti all'inizio della pellicola perde suo fratello. Proprio in questo frangente, la Morte rimane 'affascinata' dalla sua personalità e decide di seguirne le gesta lungo tutto il corso della trama. Naturalmente sono i libri il filo conduttore che percorre la sua difficile storia, dall'infanzia fino all'età adulta. A prestare il volto all'apparentemente chiusa ma poi coraggiosissima bambina, fu l'attrice canadese Marie-Sophie Nélisse. All'epoca aveva solo 13 anni, anche se dal suo sguardo, sembrava molto più piccola: oggi continua con la professione di attrice ed è notevolmente cresciuta.

Ovviamente, il film che ha avuto un successo strepitoso ed è diventato un simbolo nel ricordo di tutte le vittime del secondo conflitto mondiale, ha influito molto sull'andamento della sua carriera. In seguito infatti, ha preso parte ad altri progetti e naturalmente, continua a studiare per formarsi e diventare un'interprete straordinaria. Le premesse ci sono tutte e questa sera su Canale 5, potremo rivederla in quello che è stato il suo fortunatissimo esordio.

LEGGI ANCHE>>>Will Smith protagonista 'geniale' di Aladdin: nel film anche un 'omaggio' al suo Principe di Bel-Air, ecco quando